Una cura naturale per il reflusso gastroesofageo

Una cura naturale per il reflusso gastroesofageo

“Egregio dottore, sono un ragazzo di 25 anni e da quasi due anni sto curando l’esofagite con inibitori pompa protonica. Ora la situazione è migliorata, ma il rischio di recidiva è sempre dietro l’angolo. Vorrei cortesemente chiederLe se esistono terapie naturali in grado di prevenire e/o curare questo mio problema”.

Alcuni prodotti naturali possono essere utili in questi casi, il gemmoderivato o macerato glicerico di Fico (ficus carica) assunto in gocce prima dei pasti aiuta a regolare l’iperacidità drastica mentre sostanze mucillaginose come le mucillagini di malva hanno un’azione tamponante e sfiammante, si può assumere a questo scopo anche la tisana di fiori di malva oppure di radici di altea. Anche il puro gel di aloe, da bere, ha un azione sfiammante sulle mucose irritate. Un altra pianta utile in queste casi per decongestionare le mucose irritate, moderare l’iperacidità gastrica e cicatrizzare, è la liquirizia, meglio se in polvere pura ottenuta dalla radice, in questa forma assunta comunque a cicli, sono minimizzati gli effetti collaterali e l’azione sull’apparato digerente è più efficace, meglio evitare in questi casi invece il classico pastigliaggio a base di liquirizia.

Informazione pubblicitaria

Un rimedio per l’ipertensione
“Dottore, da qualche mese ho problemi di ipertensione arteriosa (max 150/160/ min 80/90/95) che mi procurano debolezza fisica, battito cardiaco, tosse, capogiro. Prima di iniziare una cura con la famosa ‘pillola’ esiste qualche altro rimedio naturale? Sono un soggetto molto ansioso”.

Spesso in questo sito si è parlato dell’olivo come rimedio contro l’ipertensione, le foglie stesse della pianta in tisana oppure in estratto liquido o secco. Spulciando nell’archivio del sito può trovare molte informazioni al riguardo.

L’albero del The contro l’onicomicosi
“Ho letto nella posta che e’ possibile curare la onicomicosi del piede con tea tree oil. Vorrei sapere il dosaggio e la frequenza di applicazione”.

Di solito si fanno applicazioni quotidiane dell’olio di Tea tree direttamente sulla zona colpita, applicandolo anche sotto l’unghia se è il caso.

Se l’estratto di pompelmo dà problemi
“Tempo addietro ho acquistato presso una erboristeria l’estratto in gocce di Pompelmo GSE. Ho effettuato degli sciacqui alla bocca con circa 11/12 gocce in un bicchiere d’acqua e dopo un’ora sia la lingua che la zona della bocca ove ho fatto gli sciacqui mi si è anestetizzata. Dopo tre ore ho avuto dei dolori forti alla bocca per cui ho avuto bisogno di prendere un aulin (antidolorifico). Al pronto soccorso mi hanno detto che non è allergia. Al momento ho ancora dolori. Non comprendo tanta reazione per un prodotto così decantato e naturale. Potete darmi una spiegazione? Quale rimedio a questo mio problema?”

Non conosco esattamente il prodotto della marca da lei citata, immagino però che si tratti di un estratto di pompelmo classico, come formulazione, comunque c’è sempre da tener presente la possibilità di allergie o reazione individuali anche al prodotto naturale o all’alimento più consumato, è necessaria cautela specialmente in soggetti allergici o intolleranti quando si assume un nuovo prodotto o alimento, e in ogni caso non è possibile prevedere. Credo che nel suo caso sia evidentemente sconsigliabile utilizzare questo rimedio.

A cura di Michele Stellini – Erboristeria dr. Stellini

I contenuti delle rubriche e degli articoli presenti su Encanta.it, con particolare riferimento alle rubriche che contengono consigli, pareri, articoli di esperti su specifiche tematiche (leggi e diritti, erboristeria, rimedi naturali, psicologia ed ogni altro di questo genere) sono esclusivamente a carattere divulgativo, e ciascun esperto/autore è il solo responsabile di quanto scrive. Le notizie pubblicate hanno solo scopo informativo e divulgativo e in nessun modo sostituiscono o corrispondono al parere specifico di uno specialista, di qualunque genere/ambito, che solo ha la possibilità di fornire un parere adeguatamente fondato, in relazione alla persona che si trova di fronte. Le informazioni possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento (info complete nella pagina “Disclaimer”)
Informazione pubblicitaria