Salute e benessere

Crisi mondiale: le vere vittime sono sempre i bambini

Secondo un nuovo rapporto dell’UNICEF, una pandemia globale, le calamità naturali e i conflitti in corso negli ultimi due anni hanno avuto un impatto sul benessere di un numero crescente di famiglie e bambini in Europa e Asia centrale, rendendoli più vulnerabili alle disparità. “ Situation Analysis of Children Rights in Europe and Central Asia: …

Crisi mondiale: le vere vittime sono sempre i bambini Leggi tutto »

Adolescenti dopo la pandemia: perdurano gli effetti negativi

In calo l’abitudine alla prima colazione e all’attività fisica quotidiana, in crescita l’uso problematico dei social media.  I giovani hanno una discreta percezione della loro qualità di vita, anche se inferiore rispetto agli anni passati e maggiore tra i ragazzi rispetto alle ragazze. Nel complesso, gli adolescenti italiani si sentono supportati da amici e compagni …

Adolescenti dopo la pandemia: perdurano gli effetti negativi Leggi tutto »

L’aria della foresta diminuisce l’ansia 

Una ricerca sperimentale condotta in 39 siti italiani tra montagna, collina e parchi urbani ha permesso di svelare il ruolo dei monoterpeni – componenti profumati degli oli essenziali emessi dalle piante – e di isolarne l’effetto specifico sulla riduzione significativa dei sintomi dell’ansia. La ricerca ha dimostrato che , in certe condizioni, l’aria della foresta …

L’aria della foresta diminuisce l’ansia  Leggi tutto »

Un fascio di luce per individuare le cellule tumorali nel sangue

Un gruppo di ricercatori ha sviluppato e combinato nuove tecnologie di imaging che, analizzando la luce che attraversa le cellule e il loro metabolismo, permettono l’identificazione delle cellule tumorali circolanti nel sangue, attraverso il metabolismo del glucosio. Il suo utilizzo, una volta validato in ulteriori studi preclinici e clinici, potrà facilitare la diagnosi e la …

Un fascio di luce per individuare le cellule tumorali nel sangue Leggi tutto »

Probiotici per donne e uomini. Ecco le differenze

Giusto o sbagliato? Tutti i batteri sono cattivi e possono farti ammalare. Soprattutto ai tempi di Covid, c’erano così tanti prodotti antibatterici venduti sul mercato da far pensare che fosse vero. In realtà, non potrebbe essere più lontano dalla verità. Esiste una distinzione tra batteri buoni e batteri cattivi. I batteri buoni dell’intestino aiutano a …

Probiotici per donne e uomini. Ecco le differenze Leggi tutto »

Nuova e rivoluzionaria frontiera terapeutica che “spegne” i tumori

Scoperte promettenti strategie terapeutiche contro il cancro. Nuovi studi aprono la strada ad una nuova classe di terapie intelligenti e molto meno invasive, che possono migliorare la qualità della vita e le attuali terapie, promuovendo una significativa riduzione del tumore. Ridurre la crescita dei tumori tramite molecole di RNA in grado di controllare le alterazioni …

Nuova e rivoluzionaria frontiera terapeutica che “spegne” i tumori Leggi tutto »

Covid-19: protezione ‘ibrida’, vaccino recente riduce il rischio

La massima protezione contro l’infezione da SARS-CoV-2 e la malattia COVID-19 severa, nella nostra popolazione, si osserva in presenza di una immunità ‘ibrida’ (ovvero dovuta all’effetto combinato della vaccinazione e della pregressa infezione). In ogni caso, a parità di fascia di età e di pregressa infezione, la vaccinazione riduce ulteriormente il rischio di malattia COVID-19 …

Covid-19: protezione ‘ibrida’, vaccino recente riduce il rischio Leggi tutto »

Nuove scoperte sulle patologie legate all’obesità

Un recente studio dei ricercatori a portato ad una nuova scoperta che fa luce sulle cause di alcune delle patologie correlate allo stato di obesità. “Abbiamo constatato – dicono gli esperti – che il segnale generato dagli adipociti, le cellule che immagazzinano il grasso corporeo, interferisce con i fattori di trascrizione delle cellule follicolari della …

Nuove scoperte sulle patologie legate all’obesità Leggi tutto »

Pandemia e salute mentale delle neo-mamme, triplicate le donne a rischio depressione

Più solitudine, più sofferenza: triplicato il numero delle donne a rischio depressione, nel periodo immediatamente successivo al parto. Problemi economici, non poter fare affidamento su parenti ed amici. Le cose vanno un po’ meglio per le donne che non lavorano fuori casa. Aiuta, invece, aver partecipato ad un corso di preparazione al parto. Sono aumentate …

Pandemia e salute mentale delle neo-mamme, triplicate le donne a rischio depressione Leggi tutto »

Scroll to Top