Contro la sudorazione eccessiva

Contro la sudorazione eccessiva

“Da un po’ di tempo soffro di sudorazione eccessiva (mi dà problemi nelle relazioni con gli altri) soprattutto alle ascelle e mani, mi succede solo quando sono a contatto con le persone o al lavoro, credo un po’ per timidezza ed imbarazzo e un po’ per ansia, ho provato varie cure dall’omeopatia a tisane ma con scarsi risultati. Prendo delle gocce di estratto di salvia da diluire in acqua (60 al mattino e 60 la sera), ma per il momento non ho riscontrato nessun tipo di risultato, ho letto anche su vs. sito che questo è un metodo efficace. Per quanto tempo ancora le devo prenderle e se esistono altri metodi efficaci per rallentare questo fenomeno da me incontrollabile. Posso fare uso di antitraspiranti, se sì, quale tipo mi consiglia?”

La salvia è, infatti, un rimedio fitoterapico utile per la sudorazione eccessiva, si può associare anche in uso esterno applicando sulle parti da trattare un decotto di salvia ottenuto bollendo le foglie, oppure di salvia e timo, è vero comunque che talvolta si tratta di un problema non facile da controllare. In commercio esistono diversi prodotti antitraspiranti dei quali non si dovrebbe comunque abusare valutandone sempre la tollerabilità personale.

Informazione pubblicitaria

Oli essenziali contro i funghi della pelle
“Vorrei un consiglio per un fungo sulla pelle dovuto all’esposizione al sole”.

Prodotti a base di oli essenziali (tea tree, lavanda, rosmarino ad esempio) possono essere utili per contrastare i funghi della pelle, esistono gel ad esempio o creme, oppure gli oli possono essere diluiti in un olio base (mandorle dolci, Jojoba), questi prodotti non vanno comunque di norma applicati prima dell’esposizione al sole.

Quali foglie per il decotto di olivo?
“Gradirei sapere se il decotto con foglie di olivo per l’ipertensione va fatto con foglie secche o si possono usare foglie verdi appena raccolte”.

Tradizionalmente si utilizzano indifferentemente le foglie secche o fresche in ugual quantità, l’effetto è molto simile.

Rimedi naturali per curare le afte
“Vorrei sapere quali cure vitaminiche o altre cure naturali ci sono per le afte. Complimenti per il vostro sito”.

Gli sciacqui con l’estratto idroalcolico di mirra, eventualmente in associazione con la propoli, diluito in acqua danno buoni risultati nella cicatrizzazione delle afte.

Se il bambino non cresce
“Ho un bambino di 3 anni che, pur mangiando, è molto piccolo di statura e molto scarso di peso (sotto 3° percentile). La pediatra di base mi ha prescritto i soliti integratori di vitamine ma non ho avuto risultati. Cosa posso dare al bambino di naturale (prodotto, marca) per accelerare almeno la sua crescita? Non so più cosa fare”.

Le alghe Klamath potrebbero esserle utili, sicuramente hanno comunque un effetto benefico generale per l’organismo (sistema immunitario compreso), esistono anche prodotti appositamente formulati per bambini, di sapore gradevole.

A cura di Michele Stellini – Erboristeria dr. Stellini

I contenuti delle rubriche e degli articoli presenti su Encanta.it, con particolare riferimento alle rubriche che contengono consigli, pareri, articoli di esperti su specifiche tematiche (leggi e diritti, erboristeria, rimedi naturali, psicologia ed ogni altro di questo genere) sono esclusivamente a carattere divulgativo, e ciascun esperto/autore è il solo responsabile di quanto scrive. Le notizie pubblicate hanno solo scopo informativo e divulgativo e in nessun modo sostituiscono o corrispondono al parere specifico di uno specialista, di qualunque genere/ambito, che solo ha la possibilità di fornire un parere adeguatamente fondato, in relazione alla persona che si trova di fronte. Le informazioni possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento (info complete nella pagina “Disclaimer”)
Informazione pubblicitaria