Rimedi naturali per l’esofagite da reflusso

Rimedi naturali per l’esofagite da reflusso

“Vorrei conoscere le terapie naturali valide per l’esofagite da reflusso, grazie”

Ci sono alcune sostanze naturali che possono agire favorevolmente per alleviare l’infiammazione delle mucose infiammate, quali le tisane di malva e di altea, ricche in sostanze mucillaginose, il decotto di semi di lino, ugualmente ricco in mucillagini, queste mucillagini hanno un’azione sfiammante e questi rimedi possono essere assunti anche in concomitanza di altre terapie, anche il succo di aloe, il puro gel, ha proprietà analoghe.

Olio di iperico e pillola
“Ho qualche domanda a proposito degli effetti collaterali dell’olieolito di iperico con l’assunzione della pillola anticoncezionale. so che l’iperico interagisce, se preso per via orale. E per uso esterno? Una concentrazione del 6-8% di oleolito in una crema può influire sull’efficacia della pillola?”

Non penso proprio possano esserci problemi per l’uso esterno sia dell’olio in quanto tale sia come ingrediente in una crema.

Capelli grigi/bianchi, come evitarli
Capelli grigi/bianchi, come evitarli e come farli tornare alla colorazione originale?
“Ho 27 anni e ho notato che ultimamente la crescita di capelli bianchi si sta facendo sempre più viva. Ho letto in rete che esiste un prodotto dal nome Melancor-NH 1200mg che sembra combatta questo problema evitando la crescita di nuovi capelli bianchi, ridando inoltre colore ai capelli già bianchi, cosa ne pensate?”

Ho letto in rete riguardo al prodotto citato, sembra un integratore vitaminico minerale che come tale e per la presenza di alcuni fattori vitaminici utili come il PABA, può aiutare a rafforzare i capelli e forse (la cosa dipende molto anche da fattori costituzionali) a rallentarne l’ingrigimento, difficile pronunciarsi su effetti sicuri a lungo termine. Un’integrazione di questo tipo può essere utile in questi casi, difficilmente però penso ci si possano aspettare risultati miracolosi.

Microalghe Klamath, per quanto usarle
“Sto prendendo 2 gr di alga klamath al giorno da quasi 2 mesi ed il mio intestino mi ringrazia, ma non solo lui, mi sento davvero bene. Volevo chiedere per quanto tempo va fatta la cura, 3, 6 mesi o più, oppure se si può decidere di sospenderla ogni tanto per non abituare l’organismo”.

Trattandosi di un integratore alimentare e non di un prodotto curativo in senso stretto può essere senz’altro assunto per lunghi periodi magari con interruzioni spontanee o programmate di tanto in tanto.

Decotto di olivo contro la cefalea?
“Vorrei sapere cortesemente de è vero che il decotto di foglie di olivo cura la cefalea”.

Non penso sia così specifico, c’è da considerare che il decotto di foglie di olivo ha un’azione ipotensiva, se la cefalea fosse causata da ipertensione potrebbe aiutare ma c’è comunque da considerare quale è la sua azione principale che potrebbe non essere desiderata.

A cura di Michele Stellini – Erboristeria dr. Stellini

I contenuti delle rubriche e degli articoli presenti su Encanta.it, con particolare riferimento alle rubriche che contengono consigli, pareri, articoli di esperti su specifiche tematiche (leggi e diritti, erboristeria, rimedi naturali, psicologia ed ogni altro di questo genere) sono esclusivamente a carattere divulgativo, e ciascun esperto/autore è il solo responsabile di quanto scrive. Le notizie pubblicate hanno solo scopo informativo e divulgativo e in nessun modo sostituiscono o corrispondono al parere specifico di uno specialista, di qualunque genere/ambito, che solo ha la possibilità di fornire un parere adeguatamente fondato, in relazione alla persona che si trova di fronte. Le informazioni possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento (info complete nella pagina “Disclaimer”)