Le alghe klamath e l’appetito

Le alghe klamath e l’appetito

Le Alghe Klamath sono un buon ricostituente per l’organismo, ma una lettrice chiede come fare perché non le facciano diminuire l’appetito. E’ possibile che l’assuzione di un prodotto naturale provochi effetti collaterali? si chiede una lettrice. In ogni caso, risponde l’esperto, meglio evitare il fai da te. Che può essere utile per risolvere un problema che può creare difficoltà anche nella vita di relazione, ovvero, l’eccessiva sudorazione.

“Salve, in erboristeria mi hanno consigliato di prendere pastiglie di alga klamath, ho letto in internet tutte le proprietà e ho anche letto che controlla la fame! io essendo molto magra non ho per niente bisogno di diminuire l’appetito, anzi dovrei aumentarlo! la prendo lo stesso? diminuisce veramente l’appetito? e un’altra cosa… le pastiglie si possono frantumare?”

Come altre alghe proteiche (spirulina, chlorella) la klamath, offrendo un buon apporto di nutrienti e per quanto riguarda la klamath avendo anche un effetto positivo sull’umore, può avere una moderata azione regolatrice sull’appetito eccessivo (se questo è presente), nel suo caso è conveniente prenderla durante i pasti per non incorrere in questo effetto, le pastiglie possono essere anche spezzate ed è disponibile anche in fiocchi di alga per altro.

Sostanze naturali ed effetti collaterali
“Sto usando Olivis Giorgini da circa due mesi con ottimi risultati sull’ipertensione, così pure mio marito. Sennonché da circa un mese e mezzo entrambi soffriamo di una fastidiosa rinite allergica di cui nessuno dei due aveva mai sofferto. Potrebbe essere un effetto collaterale di Olivis Giorgini?”

Più o meno tutte le sostanze naturali e non possono dare reazioni allergiche, un effetto dato da un integratore in contemporanea su due persone diverse appare abbastanza improbabile, potete comunque provare a sospenderne l’assunzione per vedere se la situazione cambia e comunque fare indagini più specifiche per scoprire la causa dell’allergia.

Foglie di salvia contro l’eccessiva sudorazione
“Soffro di un’eccessiva sudorazione ascellare (anche d’inverno), accentuata in tutte le parti del corpo l’estate. Le chiedo cortesemente se mi indica l’esistenza di alcuni deodoranti che mi possono risolvere il problema o di qualche terapia efficace”.

Vi sono molti prodotti validi in commercio a base naturale e non avrà difficoltà a farsi consigliare dal suo erborista o farmacista, un rimedio “della nonna” è l’applicazione locale di un decotto di foglie di salvia, o salvia e timo, sulla pelle pulita.

Iperico e depressione
“Gentilissimo dr. Stellini, vorrei avere qualche delucidazione riguardo un prodotto a base d’iperico acquistato in farmacia, vorrei sapere se in base alla composizione in milligrammi di ogni capsula è efficace per la cura della depressione. Riporto la composizione come scritta sulla confezione: iperico sommità fiorite estratto secco titolato al 0,3% in ipericina (0,86%). Nella tabella sottostante intitolata quantitativi per dose massima giornaliera consigliata (2 capsule) c’è scritto: iperico sommità fiorite estratto secco 7 mg titolato al 0,3% in ipericina 21mcg”.

Questi integratori possono essere utili per aiutare il tono dell’umore, ovviamente quando si parla di cura della depressione si entra in un ambito specialistico e delicato e difficilmente si può ricorrere al fai da te. Per quanto riguarda l’iperico in questi prodotti naturali composti la concentrazione permessa dalla legge è piuttosto bassa e l’effetto e principalmente dovuto agli altri componenti, di solito sempre piante ad azione tonico-adattogena, cioè che aiutano l’organismo in momenti di calo di tono o di stress.

A cura di Michele Stellini – Erboristeria dr. Stellini

I contenuti delle rubriche e degli articoli presenti su Encanta.it, con particolare riferimento alle rubriche che contengono consigli, pareri, articoli di esperti su specifiche tematiche (leggi e diritti, erboristeria, rimedi naturali, psicologia ed ogni altro di questo genere) sono esclusivamente a carattere divulgativo, e ciascun esperto/autore è il solo responsabile di quanto scrive. Le notizie pubblicate hanno solo scopo informativo e divulgativo e in nessun modo sostituiscono o corrispondono al parere specifico di uno specialista, di qualunque genere/ambito, che solo ha la possibilità di fornire un parere adeguatamente fondato, in relazione alla persona che si trova di fronte. Le informazioni possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento (info complete nella pagina “Disclaimer”)