Le erbe che aiutano a calmare l’ansia

Le erbe che aiutano a calmare l’ansia

Dagli impegni quotidiani alle situazioni lavorative, i problemi, la crisi economica, la mancanza di lavoro, le relazioni complicate: lunghissima può essere la lista delle situazioni che possono essere, individualmente, fonte di ansia. Per non parlare di chi è ansioso comunque. Uno stato interiore che può rendere le cose difficili. Ci sono delle erbe, si chiede un lettore, che soffre di ansia, attacchi di panico e depressione, che possono aiutare? Come sempre, l’esperto erborista risponde. Il sapone di Marsiglia può arrestare la caduta dei capelli? Ancora, un quesito sul fieno greco, che si vorrebbe utilizzare per favorire la crescita muscolare.

“Ho problemi di ansia, attacchi di panico e depressione; ho visto che potrebbero essermi di aiuto l’iperico e la valeriana. Per la Valeriana l’ho provata e devo dire che mi è di aiuto, ma ha una durata limitata (rispetto all’ansiolitico…), di solito la prendo al bisogno, ma se fosse presente sul mercato una compressa un po’ + forte rispetto a quelle che prendo (60 compresse per 350 mg) credo che potrei avere maggiori benefici; per l’Iperico ho problemi ad avere informazioni e dosi sul corretto rimedio da acquistare, le erboristerie non ce l’hanno e nelle farmacie dove sono stato non hanno una chiara idea di qual è il prodotto migliore per il mio problema. Siccome ci sono miriadi di prodotti non so a chi rivolgermi e se prendere l’iperico da solo o mischiato ad altre erbe, mi chiedo se potreste darmi qualche indicazione sui prodotti che potrebbero fare al caso mio”.

E’ vero che in erboristeria non si trovano più prodotti validi a base di iperico poiché la quantità massima ammessa di questa pianta negli integratori in capsule o pastiglie è davvero bassa (la tintura madre invece è sempre disponibile) e spesso il nome iperico è solo di facciata e le proprietà del prodotto sono date dagli altri ingredienti. Mi pare strano però che in farmacia non la possano consigliare, lì è sicuramente disponibile l’iperico in capsule. Esiste però anche un’alternativa valida all’iperico, la griffonia. Prodotti a base di griffonia si possono trovare in erboristeria ed in farmacia, ad esempio l’Aminorelax della Solgar (con magnesio, vitamine B e valeriana) e il Serenil della Planta Medica (con melissa al posto della valeriana), la griffonia ha una buona azione sul tono dell’umore paragonabile a quella dell’iperico.

Il sapone di Marsiglia contro la perdita di capelli?
“Di recente mi hanno consigliato il sapone di Marsiglia da usare al posto dello shampoo per arrestare la perdita dei capelli. Secondo lei questo suggerimento è valido?”.

Non credo che l’uso sapone di Marsiglia possa incidere in senso positivo sulla caduta dei capelli, c’è da tener presente che ha poi una notevole azione sgrassante (non adatta a tutti) e poi può far precipitare sui capelli i sali di calcio presenti nell’acqua, rendendoli un po’ stopposi (per ovviare a questo sarebbe necessario un risciacquo con acqua e aceto), meglio forse utilizzare uno shampoo specifico, delicato e per lavaggi frequenti.

Il fieno greco per la crescita muscolare
“Volevo qualche informazione sul fieno greco, in particolare il mio quesito è questo: soffrendo io di sindrome del colon irritabile (variante diarroica) motivo per il quale ho difficoltà ad assumere fibra, volendo assumere fieno greco per favorire la crescita muscolare, mi può provocare problemi”.

Eventualmente può assumerlo in gocce, tintura madre, in questo modo credo non le posse in ogni caso creare problemi, una dose media è di 30-40 gocce in poca acqua prima dei pasti.

A cura di Michele Stellini – Erboristeria dr. Stellini

I contenuti delle rubriche e degli articoli presenti su Encanta.it, con particolare riferimento alle rubriche che contengono consigli, pareri, articoli di esperti su specifiche tematiche (leggi e diritti, erboristeria, rimedi naturali, psicologia ed ogni altro di questo genere) sono esclusivamente a carattere divulgativo, e ciascun esperto/autore è il solo responsabile di quanto scrive. Le notizie pubblicate hanno solo scopo informativo e divulgativo e in nessun modo sostituiscono o corrispondono al parere specifico di uno specialista, di qualunque genere/ambito, che solo ha la possibilità di fornire un parere adeguatamente fondato, in relazione alla persona che si trova di fronte. Le informazioni possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento (info complete nella pagina “Disclaimer”)