Celiachia e dieta senza glutine

I consigli dell’erborista: la dieta senza glutine, necessaria per chi soffre di celiachia, può indebolire l’organismo? Una domanda che spesso si pone chi soffre di questa malattia. Tra gli altri argomenti, la galega per l’allattamento, l’uso delle foglie d’ulivo per preparare un infuso, le klamath, alghe molto utili per rinforzare le difese immunitarie dell’organismo.

“Ho 47 anni e un lungo periodo di malessere, circa un anno fa mi è stata dignosticata la celiachia. Ora uso prodotti senza glutine, ma a me sembra che le mie difese immunitarie si siano molto ridotte, nel senso che ho frequenti cistiti, ed ora ho anche una micosi vaginale. La dieta gluten-free potrebbe provocare carenza di qualche sostanza tanto da generare questi problemi?” Grazie da C.

La dieta priva di glutine non crea di per sè squilibri nutrizionali, contiene tutte le sostanze necessarie, anzi in generale le persona celiache trovano un miglioramento nelle loro condizioni nell’intraprenderla, probabilmente ci sono altre cause per le sue problematiche, esistono sicuramente anche rimedi naturali che possono aiutare il sistema immunitario o integratori tonico-vitaminici nel caso che abbia attraversato ad esempio un periodo particolarmente stressante.

La galega per stimolare la produzione del latte
“In diverse risposte ai quesiti, sul vostro sito, ho letto che la Galega può aiutare durante l’allattamento a stimolare la produzione di latte, ma non sono riuscita a trovare da nessuna parte come assumerla e in quali quantità; è possibile avere una risposta più specifica? Sono compresse o gocce? Va presa durante i pasti o lontano dagli stessi? Quanta ne va presa? Per quanto tempo? Ha effetti collaterali?” A.

La galega di solito si utilizza in tisana spesso combinata ad altre piante (finocchio, anice…) oppure si trova in integratori naturali da assumere durante l’allattamento, spesso in capsule, penso che possa reperire ambedue le soluzioni dal suo erborista, esistono anche tisane già dosate in filtri.

Infuso con foglie d’ulivo: qualche consiglio
“Desidererei innanzitutto fare i complimenti per il Vostro sito, la mia domanda è la seguente: per l’infuso di foglie d’ulivo è necessario che le foglie siano essiccate o si può fare anche con foglie fresche? Nel caso servano foglie essiccate c’è un periodo particolare per raccoglierle e quanto tempo devono stare ad essiccare? L’essiccazione deve avvenire al sole o è sufficiente un ambiente non umido?”. M.

Si possono utilizzare sia le foglie di ulivo essiccate sia quelle fresche, la primavera è il momento migliore per raccoglierle ma possono essere raccolte anche in altri periodi. Le foglie di ulivo, come le foglie in genere è bene essiccarle all’ombra e al fresco in ambiente ventilato.

Klamath e spirulina, un’accoppiata possibile
“Ho preso molte informazione e girovagato in internete per giorni alla ricerca del Libro ‘Le alghe della Salute’ edito da Techiche Nuove, ma non lo si trova, è esaurito e di ristampa non se ne sente parlare, può aiutarmi lei? Io ho acquistato un preparato in erboristeria 50% alga Spirulina 50% alga Klamath, posso prenderlo tranquillamente? Io ho 50 anni sesso F e soffro di ansia con somatizzazioni a livello intestinale, colite ecc. è indicata la Klamath?”. S.

Le Klamath, anche associate alla spirulina, rappresentano un buon integratore vitaminico e minerale, penso che possa assumerle tranquillamente, generalmente sono ben tollerabili.

A cura di Michele Stellini – Erboristeria dr. Stellini

I contenuti delle rubriche e degli articoli presenti su Encanta.it, con particolare riferimento alle rubriche che contengono consigli, pareri, articoli di esperti su specifiche tematiche (leggi e diritti, erboristeria, rimedi naturali, psicologia ed ogni altro di questo genere) sono esclusivamente a carattere divulgativo, e ciascun esperto/autore è il solo responsabile di quanto scrive. Le notizie pubblicate hanno solo scopo informativo e divulgativo e in nessun modo sostituiscono o corrispondono al parere specifico di uno specialista, di qualunque genere/ambito, che solo ha la possibilità di fornire un parere adeguatamente fondato, in relazione alla persona che si trova di fronte. Le informazioni possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento (info complete nella pagina “Disclaimer”)
Torna su