Capelli: il colore giusto per il look giusto

Risponde ai lettori Massimo, parrucchiere di Hair Mania, negozio parrucchieri a Grosseto. Moltissime le e-mail che Hair Mania riceve, tutte con domande legate ai capelli, alla bellezza e alla salute, dal taglio al colore alla vitalità. In questo articolo parliamo di colore, svelando alcuni piccoli segreti.

“Buon giorno, vi scrivo perché ho bisogno un consiglio. Ho i capelli castano scuri, volevo farli nero/blu. Mia zia mi ha comperato una tinta da una sua amica parrucchiera, ma l’ho fatta e sono venuti solo neri, il blu non si vede neppure, nemmeno al sole, grazie mille della vostra risposta”. Alessia

Ciao Alessia, la tua base di colore è troppo scura per far sì che si vedano i riflessi blu.
Devi decolorare portandoli al bianco e poi fare il nero/blu. A prescindere che per fare tutto questo trattamento sarebbe meglio rivolgersi ad un bravo parrucchiere, tieni presente che con soli due, al massimo tre lavaggi il blu purtroppo svanisce e rimane solamente un nero parecchio slavato.
Il colore lo puoi ripetere da sola, sappi però che quando la decolorazione non fa più effetto, la devi rifare.

“Mi servirebbe un consiglio: i miei capelli sono color castano cioccolato caldo, con dei riflessi che tendono al rosso, vorrei cambiare colore senza fare la tinta ma facendo dei colpi di luce perché danno un effetto più naturale.
Per togliere i riflessi rossi devo fare per forza il decappaggio? Per passare da castano cioccolato caldo a chiaro dorato devo fare per il decappaggio o c’è un altro metodo? Aspetto una vostra risposta, grazie”. Maddalena

Il colore più chiaro non “cancella” il colore più scuro, di conseguenza devi per forza decolorare (decappaggio).
La tonalità che hai scelto (castano chiaro dorato) non è lontanissima dal castano cioccolato, quindi il decappaggio da farsi è molto tenue. Per quanto riguarda i riflessi rossi, non ti andranno via del tutto, ma questo dipende ovviamente da quanti colpi di luce vuoi fare: più sono le striature e meno rosso vedrai.

“Salve! Mi chiamo Adriana… Avrei bisogno di consigli per quanto riguarda la ripigmentazione: quali sono le fasi per questo processo? E che tonalità di biondo dorato bisogna usare?
In più, se dopo questa vorrei applicare un castano chiaro cenere? Farei un pasticcio? In attesa di una risposta, la ringrazio anticipatamente!”

Cara Adriana, sulla base della mia esperienza, può non essere necessario che tu faccia la ripigmentazione, perché il dorato non serve ad un castano chiaro cenere. Potresti ottenere un effetto migliore con un color castano scuro cenere, che ti donerebbe un po’ di più, perché più percepibile.

Se ancora non conoscete “Hair Mania Parrucchieri”, questa è l’occasione giusta.
Venite a provare le nuove linee di prodotti per la cura, il trattamento e il mantenimento della salute e della bellezza dei capelli. Il nostro personale altamente specializzato e costantemente aggiornato sulle ultime novità di taglio e acconciatura, è a vostra disposizione, pronto a consigliarvi sui tagli più innovativi e alla moda del momento. Hair Mania, parrucchieri per passione!

Look e capelli: un esperto a vostra disposizione

On line:
Hair Mania Parrucchieri, Grosseto, su Facebook
alteregoitaly.com

Torna su