Uomini!

Uomini!

Isabel Losada
Traduzione: Cristina Volpi
Feltrinelli editore
Pagine: 320 Prezzo: Euro 16

“Il punto è che di uomini single non ne conosco affatto. Escludendo alcolizzati, uomini con gravi dipendenze o quarantenni che non hanno mai fatto un viaggio o lasciato la casa in cui sono nati. Stiamo parlando di uomini in grado di diventare compagni delle donne allegre e sicure di sé che conosco io. Anzi, che conosciamo tutti. Quindi, ecco il mistero. Dove sono?”

Informazione pubblicitaria

Il libro
“Uomini!” parte da una basilare considerazione: la donna-casalinga, frustrata, alle prese con fornelli e pannolini, fisicamente esausta e sessualmente inappagata non esiste, per fortuna, quasi più. Le donne del Duemila hanno conquistato la scena: sono indipendenti, felici e sicure di sé, sono i prodotti di una rivoluzione sessuale che ha cambiato profondamente la società e continua a cambiarla. Eppure… Eppure accade che spesso quelle donne siano sole. Perché?

Isabel Losada parte alla ricerca dell’uomo perduto con analitica determinazione. Attraverso spassosissimi racconti – conditi come sempre da uno humour garbato e un’ironia che non sconfina mai nel cinismo –, Losada parla di uomini e agenzie on line, di eventi per single e agenzie matrimoniali, di “esemplari di sesso maschile nei loro habitat naturali” e dei luoghi da visitare se si vuole trovare l’anima gemella.
Ma anche di diversità tra uomini e donne, evidenziando al contempo la fondamentale uguaglianza degli esseri umani nella capacità di “sentire”, e invitando tutti a mettere in atto l’esortazione gandhiana a essere noi stessi il cambiamento che vorremmo vedere nel mondo.

Soprattutto, individua come imprescindibili ingredienti per costruire relazioni sane e orientate all’evoluzione spirituale l’onestà, la responsabilità, il coraggio, la compassione, l’impegno, la generosità, l’indipendenza, la comprensione. “Uomini!” è più di una guida, va oltre il manuale. È il libro che ogni single dovrebbe leggere.

Informazione pubblicitaria