Norah Jones: per non dimenticare i sogni

“Quando stavo cercando di capire quale direzione prendere, le canzoni originali hanno iniziato a balenarmi in testa”, ha spiegato Norah. “Erano tutte incentrate sul tentativo di trovare le gioie del Natale, di cogliere quella scintilla, quella sensazione di amore e di inclusione che desideravo durante il resto dell’anno. Poi ci sono tutti i classici che hanno quella speciale nostalgia che può colpire indipendentemente da chi o da dove ci si trovi nella vita. È stato difficile restringere il campo, ma ho scelto i classici preferiti che sapevo di poter fare miei”

I Dream Of Christmas (Deluxe), un’edizione ampliata di 24 tracce dell’amato album natalizio 2021 di Norah Joness, cantante, cantautrice e pianista vincitrice di 9 GRAMMY, una deliziosa raccolta di indimenticabili ed emozionanti brani natalizi. L’edizione deluxe contiene 11 canzoni aggiuntive, tra cuibonus tracks e performance dal vivo, oltre a una nuovissima registrazione in studio diHave Yourself A Merry Little Christmas, pubblicata oggi come singolo digitale.

“Quando stavo cercando di capire quale direzione prendere, le canzoni originali hanno iniziato a balenarmi in testa” , ha spiegato Norah. “Erano tutte incentrate sul tentativo di trovare le gioie del Natale, di cogliere quella scintilla, quella sensazione di amore e di inclusione che desideravo durante il resto dell’anno. Poi ci sono tutti i classici che hanno quella speciale nostalgia che può colpire indipendentemente da chi o da dove ci si trovi nella vita. È stato difficile restringere il campo, ma ho scelto i classici preferiti che sapevo di poter fare miei”.

L’anno scorso, in occasione dell’uscita dell’album, Norah si è esibita in canzoni come la sua originale “Christmas Calling (Jolly Jones)”, “Christmas Don’t Be Late” dei Chipmunks e “White Christmas” di Irving Berlin ovunque, dal Rockefeller Center alla Casa Bianca, da Disneyland alla cima dell’Empire State Building. Infatti, cinque delle tracce aggiuntive incluse nell’edizione Deluxe sono state tratte da quella straordinaria performance dal vivo in cima al celebre grattacielo di New York, dove Norah era affiancata dal bassista Gus Seyffert, dal batterista Brian Blade e dalla cantante Sasha Dobson.

L’album originale in studio è stato prodotto daLeon Michels e presenta un eccellente cast di musicisti, tra cui Blade alla batteria, Tony Scherr e Nick Movshon al basso, Russ Pahl alla pedal steel guitar, Marika Hughes al violoncello, Dave Guy alla tromba, Raymond Mason al trombone e Michels al sassofono, al flauto, alle percussioni e altro ancora.

TRACKLIST

1. Christmas Calling (Jolly Jones)

2. Christmas Don’t Be Late

3. Christmas Glow

4. White Christmas

5. Christmastime

6. Blue Christmas

7. It’s Only Christmas Once A Year

8. You’re Not Alone

9. Winter Wonderland

10. A Holiday With You

11. Run Rudolph Run

12. Christmas Time Is Here

13. What Are You Doing New Year’s Eve?

14. Last Month Of the Year

15. I’ll Be Home For Christmas

16. The Christmas Waltz – NEW

17. O Holy Night – è NEW

18. I Dream Of Christmas

19. Have Yourself a Merry Little Christmas – è NEW

Live From The Empire State Building

20. Christmas in My Soul / Christmastime – NEW

21. Run Rudolph Run – NEW

22. Blue Christmas – NEW

23. You’re Not Alone – NEW

24. Christmas Calling (Jolly Jones) – NEW

Infoweb:
I Dream Of Christmas (Deluxe)

Have Yourself A Merry Little Christmas

Torna su