SiteGround, scopri l’hosting di qualità

SiteGround, scopri l’hosting di qualità
Siteground, servizio di hosting, recensione

Nella scelta dell’hosting ci sono caratteristiche fondamentali, che Siteground offre (e mantiene): dalla velocità dell’hosting ad un’assistenza disponibile – davvero – 24 ore su 24. Anche in lingua italiana

Tutti coloro che gestiscono dei siti, a livello personale o professionale, si trovano a dover decidere quale servizio di hosting utilizzare. Non è mai una scelta semplice. Nel tempo, con l’esperienza, si imparano cose preziose. Per esempio, che è fondamentale che il server risponda rapidamente e che l’accesso alle pagine del nostro sito sia rapido, che sia disponibile una assistenza vera, che il rapporto qualità/prezzo sia ottimale. Caratteristiche che abbiamo trovato nell’hosting di SiteGround. Attualmente, uno dei migliori servizi di hosting che utilizziamo per i nostri siti.

Da molti anni lavoriamo con il web, attraverso la creazione di progetti di comunicazione e siti internet. Encanta.it, grafologiaevolutiva.it, miagrafologia.com, annarospacini.it e molti altri siti che apriamo e chiudiamo, secondo le necessità dei progetti.
Abbiamo sperimentato molti hosting e servizi, prima di SiteGround, italiani. A tutt’oggi, alcuni dei nostri siti sono ospitati da server italiani.
E’ bene tener presente che i servizi di hosting base offrono caratteristiche base. Cioè il minimo necessario per chi non ha particolari esigenze, o è appena agli inizi della sua esperienza. Certo, spendendo pochi euro si può oggi acquistare un dominio con un servizio base, con i suoi pro e i suoi contro (spesso, soprattutto contro).

La velocità di navigazione di un sito dipende da una serie di fattori: oltre che dall’hosting, dal Cms (content management system) che utilizziamo (WordPress, Joomla, Drupal etc.), dal tipo di contenuti promuoviamo (audio, video, testo, foto etc.) sino al codice con cui è fatto il template, più meno performante, e più o meno gradito agli mezzi che gli utenti utilizzano per collegarsi al sito. Ancora, i plugin che utilizziamo, i servizi per la cache, insomma, dovremmo analizzare – magari in un altro articolo – uno per uno, tutti gli elementi.
Per prima cosa, un sito dovrebbe essere sempre raggiungibile, rispondere ai click dell’utente in pochissimi secondi, avere un template responsive, per adattarsi (velocemente) alle diverse richieste di visualizzazione.

Web Hosting

L’analisi della velocità del sito è un parametro molto utile. A noi ha consentito, più di una volta, di ottimizzare il template, attivando servizi di cache e modificando alcune impostazioni delle pagine.
Al di là di ciò che l’utente (soprattutto quello esperto) può fare, nel lato backoffice, l’elemento primario e fondamentale resta sempre il servizio di hosting, cioè il server che ospita le pagine dei nostri siti. Oggi la velocità di risposta è fondamentale, basta qualche secondo di più e il vostro utente si allontana. Se il sito è amatoriale, perdete un lettore, o un fan (che è comunque un danno, o almeno un dispiacere, a livello morale) ma appena si desidera un approccio professionale, ogni contatto perso può diventare un’occasione professionale persa, e quindi, un danno economico.
In generale, le nostre esperienze, negli anni, sono state sempre positiva. Anche quando abbiamo utilizzato Aruba (che, oggi, offre sempre più opzioni, ma se pagate la tariffa base, non aspettatevi un jet, e questo vale non solo per Aruba); o altri servizi italiani, come Globalitalia un hosting che abbiamo utilizzato per anni, con risultati positivi (e che oggi ha differenziato la sua proposta rivolgendosi anche a dei partners); da poco abbiamo iniziato ad utilizzare anche Capitanhostino, quindi non abbiamo ancora dati concreti sulla qualità del servizio. I costi sono molto competitivi.
Tra i nostri progetti principali c’è quello legato al progetto grafologiaevolutiva.it. Un sito che propone contenuti, news, eventi, collegato ad una serie di progetti interattivi. Quindi, la velocità di navigazione è fondamentale. Così, abbiamo deciso di cambiare, e abbiamo fatto un’attenta ricerca, valutando le offerte, le recensioni, le caratteristiche tecniche, il rapporto costo e servizi offerti.

Web Hosting

Si trovano molte recensioni positive su SiteGround, anche perché hanno una politica che incentiva questo tipo di percorso, dalla promozione ad una vendita vera e propria, come affiliati. Questo ci aveva reso un po’ dubbiosi. Ci siamo chiesti: ma sarà tutto oro quel che luccica, ovvero, le recensioni sono reali oppure operazioni di marketing?
Con molta pazienza abbiamo cercato siti ospitati da SiteGround e da altri hosting, e poi abbiamo fatto una serie di verifiche indipendenti, avendo come criterio base quello della velocità di risposta.

1) Fate lo stesso anche voi, testate la velocità del server che attualmente ospita il vostro sito.

On line sono disponibili diversi strumenti, a seguire vi segnaliamo GTMetrix, in grado di analizzare la velocità del vostro sito e lo stesso fa pingdom, lutilizzo è molto semplice, vi collegate e inserite negli appositi form gli url dei siti che volete controllare:
https://gtmetrix.com/
http://tools.pingdom.com/fpt/
Un altro ottimo strumento è fornito da Google, che offre anche consigli su come risolvere i problemi individuati, sia per chi accede da dispositivi mobili che da desktop
https://developers.google.com/speed/pagespeed/insights/

2) Individuate dei siti che sono ospitati da SiteGround. E piuttosto facile, facendo una ricerca su Google hosting su SiteGround, sito su siteground troverete molti siti che parlano di siteground proponendo recensioni e valutazioni, molti dei quali sono ospitati su Siteground SiteGround.
Per verificare se chi dice di utilizzare SiteGround lo utilizza davvero e se avete tempo a disposizione potete anche fare una ricerca diretta (si trovano le informazioni se i proprietari dei siti non hanno richiesto che vengano nascoste) visitando i due siti di cui vedete sotto l’url:
http://web-whois.nic.it/result
http://whois.domaintools.com/

Con questa semplice procedura, abbiamo avuto modo di verificare che, effettivamente, la maggior parte dei siti che utilizzavano l’hosting di SiteGround erano effettivamente più performanti.
Stabilito questo – che per noi era un fattore determinante – siamo andati a vedere i servizi che offre, e, sorpresa, SiteGround a prezzi davvero concorrenziali offre servizi e prestazioni molto elevate, per un hosting che promette (e mantiene) il 99,9% di Uptime.
E’ possibile scegliere fra tre diverse proposte, per l’hosting, StartUp, GrowBig, GoGeek, in hosting condiviso, tra cui scegliere secondo la quantità di spazio necessario, il tipo di sito, l’afflusso previsto e così via. Tra gli interessanti servizi compresi nelle opzioni superiori, un certificato SSL incluse, SuperCacher, che ottimizza la cache migliorando la velocità, il Supporto Premium, backup del sito. Sono disponibili anche ulteriori possibilità di scelta, come il Cloud Hosting e i Server dedicati.

Infine, un altro aspetto molto importante, sempre sulla base delle nostre esigenze e delle nostre pregresse esperienze, è l’assistenza. Nel piano che abbiamo acquistato è compreso il Supporto Premium. In SiteGround l’assistenza è rapida ed efficiente. Sia telefonica che tramite l’area riservata. Ad ogni domanda posta hanno sempre risposto in tempi rapidissimi – anche in piena notte -, e, anche nei casi in cui l’interlocutore è cambiato, sono riusciti comunque a seguire la questione e a trovare delle soluzioni. Indubbiamente, un servizio di assistenza ottimo. Non c’è paragone con altri servizi di assistenza lenti e assai meno efficaci che abbiamo sperimentato nel corso degli anni, in cui, tra la domanda e la risposta trascorrono addirittura giorni. Anche il pannello nell’area riservata è molto funzionale, vi segnala i nuovi messaggi, mette in evidenza le opzioni di interesse, le offerte, le novità e così via.
Quindi, se siete alla ricerca di un servizio hosting di buon livello, funzionale, che offra servizi di qualità, a prezzi assolutamente in linea con il mercato, che possa favorire la crescita del vostro sito e seguirvi con un ottimo supporto SiteGround è un’opzione da prendere seriamente in considerazione. Il tempo risparmiato scegliendo un servizio di hosting professionale e di alta qualità – che vuol dire migliori risultati e minor problemi – è tutto tempo che potete dedicare alla vostra vita ed ai vostri progetti.
Web Hosting

close

Attenzione, il sito è in fase di conversione in database. Non tutti gli articoli sono ancora raggiungibili nel sito interattivo. Per accedere alle pagine in formato xhtml del sito precedente ancora non convertite, potete collegarvi a questo link Encanta, old version