“Worry About Me”, Ellie Goulding feat. Blackbear

“Worry About Me”, Ellie Goulding feat. Blackbear

“Worry About Me”, Ellie Goulding feat. Blackbear

E’ su tutte le piattaforme digitali “Worry About Me”, il nuovo singolo di Ellie Goulding in collaborazione con il produttore blackbear. Il brano anticipa l’album previsto per il prossimo 5 giugno. Ellie Goulding ha debuttato dieci anni fa con l’album “Lights”, che ha raggiunto il primo posto in classifica nel Regno Unito e ha venduto oltre 1,4 milioni di dischi in tutto il mondo. Ambasciatrice dell’ONU per l’ambiente, è un’appassionata sostenitrice della tutela dell’ambiente per la salvaguardia del pianeta.

‘Worry About Me’ è il primo singolo di Ellie Goulding pubblicato quest’anno dopo una serie di brani usciti nel 2019 da ‘Sixteen’, ‘Close To Me’ e  ‘Hate Me’ fino ad arrivare alla cover di Joni Mitchell, ‘River’, presentata a dicembre. Per il nuovo singolo Ellie ha collaborato con l’acclamato rapper e produttore americano blackbear. Il brano è un mix di pop e R&B, dove si alternano Ellie con la sua voce inconfondibile “baby you don’t gotta worry about me” e blackbear con il suo flow.

Ellie Goulding ha debuttato dieci anni fa con l’album “Lights”, che ha raggiunto il primo posto in classifica nel Regno Unito e ha venduto oltre 1,4 milioni di dischi in tutto il mondo. Ad oggi Ellie ha vinto due BRIT Awards, ha venduto oltre 15 milioni di album, 102 milioni di singoli e ha raggiunto oltre 19 miliardi di stream in tutto il mondo.

Ellie, ambasciatrice dell’ONU per l’ambiente, è un’appassionata sostenitrice della tutela dell’ambiente per la salvaguardia del pianeta. Sostiene inoltre in UK il Progetto Marylebone e raccoglie fondi per altre associazioni di beneficenza nazionali che operano in prima linea nella crisi dei senzatetto.

close

Attenzione, il sito è in fase di conversione in database. Non tutti gli articoli sono ancora raggiungibili nel sito interattivo. Per accedere alle pagine in formato xhtml del sito precedente ancora non convertite, potete collegarvi a questo link Encanta, old version