Telefonia mobile estate 2022: lievitano GB e bonus aggiuntivi mentre i prezzi calano del 13%

Le promozioni per questa estate, rispetto alla precedente, allettano i nuovi clienti con canoni medi sempre più bassi. Con una manciata di euro (meno di 10) ogni mese è possibile contare su un pacchetto di GB sempre più ricco e bonus inclusi più vantaggiosi rispetto a quelli proposti nei mesi caldi del 2021. L’indagine dell’Osservatorio SOStariffe.it svela le tendenze degli operatori per l’estate 2022

Non solo GB aggiuntivi ma anche bonus con vantaggi a tempo indeterminato. Le offerte di telefonia mobile dell’estate 2022 permettono ai nuovi clienti di spendere cifre irrisorie, grazie a canoni mensili che non arrivano a dieci euro, ma al tempo stesso beneficiare di nuovi vantaggi, rispetto ai mesi caldi del 2021.

Lo scorso anno le compagnie scommettevano tutto sul traffico dati e talvolta su servizi di streaming. Quest’anno, invece, sono i bonus aggiuntivi il vero terreno della contesa tra gli operatori per accaparrarsi i nuovi clienti che possono contare su tante nuove proposte e vantaggi anche a tempo indeterminato.

Il focus del nuovo Osservatorio SOStariffe.it è, quindi, sulle tariffe ricaricabili proposte a chi sottoscrive una nuova offerta per i mesi estivi in corso. Tali tariffe speciali sono state messe a confronto con quelle disponibili nell’estate dello scorso anno per evidenziare le nuove tendenze del settore.

Promozioni estive: i canoni mensili si riducono del 13%

Lo studio è stato realizzato nel corso del mese di luglio 2022 con l’ausilio del comparatore di offerte telefonia mobile. Cosa propone il mercato della telefonia mobile con l’arrivo dei mesi caldi? I pacchetti disponibili presentano un canone medio mensile di 8,65 euro.

I provider hanno ulteriormente tagliato i prezzi (-13%) rispetto a luglio del 2021, quando i canoni avevano già un prezzo light di 9,93 euro. Con meno di 10 euro ogni mese possiamo contare su una dotazione che comprende minuti ormai sempre illimitati, come lo scorso anno, ma meno sms, che da 2183 calano a 1533 (-30%).

Traffico dati: GB mensili più che raddoppiati rispetto alla scorsa estate

I GB sono sempre di più, per restare iperconnessi e condividere i ricordi delle vacanze senza pensieri: da 74 al mese dell’estate 2021 ora si è passati ad una quantità di GB più che raddoppiata: 121 Giga ogni mese (circa il 64% in più). A questi si aggiungono inoltre i GB inclusi in promozione: a luglio 2021 erano 126, ora sono ben 221 GB (circa il 75% in più). Con meno di 10 euro, quindi, possiamo contare su un traffico dati in grado di soddisfare le esigenze di connettività della maggior parte degli utenti.

I bonus inclusi: la novità dell’estate 2022 che rende i pacchetti più appetibili

A rendere le offerte di telefonia mobile dell’estate 2022 ancora più convenienti sono i bonus inclusi, sempre più diversificati e convenienti: benefit significativi, di tipologie diverse, che consentono di ottenere vantaggi anche a tempo indeterminato e non solo strettamente collegati al periodo estivo.

Nel corso dell’estate del 2022 è possibile accedere ad offerte con Giga aggiuntivi da utilizzare in estate e tariffe speciali attivabili solo nel periodo estivo. A questi bonus, disponibili anche lo scorso anno, si affiancano diverse novità. Per i clienti che attivano tariffe “estive”, infatti, i vantaggi quest’anno sono ancora maggiori.

Tra i bonus proposti dagli operatori troviamo la possibilità di acquistare smartphone 5G a rate con condizioni agevolate e di accedere a Giga aggiuntivi disponibili a tempo indeterminato e non solo per il periodo estivo. Da notare anche offerte con ricariche o mesi gratis.

Trovare l’offerta più conveniente è un gioco da ragazzi

Per trovare la promozione su misura per le nostre esigenze di consumo e approfittare delle offerte più interessanti dell’estate possiamo avvalerci del comparatore SOStariffe.it, grazie al quale sono stati rilevati i dati della presente indagine: www.sostariffe.it/tariffe-cellulari/.

Fonte: sostariffe.it

Torna su