Software gestionali italiani, Geniosoft, Aziende, Professionisti, artigiani, commercianti, ristorazione
Geniosoft è un’azienda italiana specializzata nello sviluppo di software gestionali, attiva in Italia dal 1994. Tra questi software, c’è anche “StudioJet”, rivolto a professionisti, freelance e studi professionali. Un software che uso dal 2014. Solido. Che nel tempo non ha mollato mai, ed è decisamente al passo con i tempi. In questo spazio recensioni, solo vere e di programmi e applicazioni che uso personalmente – quindi, scelgo io chi recensire -, ho deciso di presentarti quello che ritengo uno dei migliori software gestionali disponibili per i professionisti: dall’emissione della fattura, anche elettronica, ai preventivi, alla gestione della rubrica clienti e dei promemoria, non manca nulla. Naturalmente, essendo un’azienda specializzata, Geniosoft non si occupa soltanto di professionisti, ma ha creato una vasta gamma di prodotti, pensati specificatamente per migliorare la vita degli imprenditori e delle imprese. Tutti. Dai negozi ai ristoranti sino a “Maestro”, software gestionale completo, per la fatturazione e la gestione del magazzino. Ma iniziamo da quello che abbiamo provato personalmente, che usiamo dal 2014, e continueremo ad usare (Encanta – La redazione)

I professionisti sanno bene quanto sia difficile trovare un software gestionale dedicato. Spesso, i gestionali sono pensati per aziende che vendono beni, che fanno carico e scarico, che hanno il magazzino, e gestioni contabili variegate e diverse. Quando, nel 2014, acquistai la versione dell’attuale StudioJet, che si chiamava Maestro Light, venivo già da numerosi test ed esperienze.

Innanzi tutto, ti dico cosa richiedo ad un software. Che sia stabile. Che si comprenda bene. Che possa essere personalizzato nel modo giusto. Che l’azienda che lo produce non scompaia nel nulla. Che non si debba pagare una tassa annuale, come ormai accade sempre più frequentemente. Mi piace poter acquistare il software, pagare per gli aggiornamenti, se li voglio. Per i servizi extra, se mi sono utili. Ritengo che sia fondamentale poter scegliere cosa spendere e quanto spendere.

Prima di StudioJet avevo usato altri software. Uno, poco versatile. Un secondo, che in teoria era per professionisti, ma in pratica no. La fattura per un servizio professionale sembrava quella di un magazzino per installatori. Un terzo che, ad un tratto, si trasformò da un software acquistato con pagamento “una tantum” in un canone annuale obbligatorio, senza pagare il quale ti trovavi fuori dai giochi.

Software gestionale Geniosoft
Software gestionale Geniosoft

Invece, con StudioJet ho trovato: un programma che paghi “one fee”. E poi, decidi se vuoi pagare estensioni o abbonamenti. Chiaramente, vista l’efficacia e la perduranza, resterai fedele, e li pagherai.

Molto stabile. Ho acquistato una prima versione nel 2014, una seconda nel 2016. Ed è riuscito a funzionare su PC nonostante i tanti e sostanziali cambiamenti di Windows. E’ riuscito a resistere anche all’avvento di Windows 10, versione 20H2. Era la versione del 2016. Se non è stabilità questa, dimmi tu cos’altro intendi per stabilità.

Naturalmente, negli anni la loro assistenza è sempre stata presente, ad esempio, per acquistare più licenze, intestate a nominativi diversi. Ma, soprattutto, il backup, l’archivio clienti, tutto è sempre rimasto lì, protetto e funzionale. Oggi, nel 2021, il nuovo StudioJet interagisce senza problemi con archivi e backup.

Il backup è semplicissimo da fare, puoi programmarlo in modo tale da non perdere mai nulla.

Troverai nel loro sito (raggiungibile da questo link https://www.geniosoft.net/) dettagli e specifiche. Se sei un professionista, o gestisci una grande azienda con un magazzino enorme e tanti fornitori, o un ristorante, un bar, un pub, un hotel o un negozio. Per ogni categoria, un gestionale su misura.

Come ti dicevo, al passo con i tempi. Quindi, con la possibilità, per chi ne avesse l’esigenza, di attivare l’opzione in cloud, e di tutti i requisiti necessari per operare, dal Registratore di Cassa Telematico (che, usando l’APP Maestro Cloud ti permette di emettere lo Scontrino Elettronica senza l’uso del Registratore di Cassa) alla fatturazione elettronica, conservazione sostitutive e codice univoco inclusi.

Solo tu sai di cosa hai bisogno, e gli specialisti di Geniosoft sapranno consigliarti.

In più, per quanto riguarda StudioJet (caratteristica che accomuna tutti i programmi) puoi personalizzare ogni campo, e non mancano istruzioni ed assistenza. Io ho potuto preparare modelli di fattura diversi, personalizzando ogni dato, dall’intestazione al piede di lettera.

Perché ho scelto il titolo: “nel mondo dell’immagine, trionfa la sostanza?”. Perché l’unico piccolo neo, se così possiamo definirlo – in quanto non lo è – è che l’interfaccia è semplice e funzionale e, per questo, in alcuni aspetti, può apparire un po’ tradizionale, concentrandosi soprattutto sulla sostanza.

Per capire se fa per te, chiediti: cosa voglio da un software gestionale? Una grafica ipermoderna, molta apparenza e poca sostanza, un programma poco stabile, con costi nascosti, o una grafica efficace e funzionale, adeguatamente moderna, e un gestionale che funzioni benissimo, e faccia tutto quello di cui ho bisogno, stabile e con costi chiari? E, soprattutto, accessibili. Perché sì, c’è anche il prezzo. Che è davvero un buon prezzo. Perciò questa recensione. Perché è un programma solido, e funziona bene.

Se hai bisogno di un software gestionale, e ti piacciono le cose che funzionano davvero, fatti alla mano, ti consiglio di visitare il loro sito, o la loro pagina Facebook (a questo link https://www.facebook.com/geniosoftsrl/), e di contattarli. E poi, non c’è nulla di meglio che toccare con mano. Di ogni prodotto, puoi scaricare la demo. E per ogni necessità, ci sono anche accessori “fisici” che migliorano l’operatività sul lavoro. A me piace, per questo non l’ho cambiato. Per questo, contino a sceglierlo.

Seguici su: