In questo podcast ti parlo di come Saturno, un pianeta presente nel Tema Natale di tutti, influenzi il tuo sentire, e di conseguenza il tuo vivere quotidiano. Ti spiego come influisce e come interagisce con gli altri aspetti del Tema Natale. Parlo inoltre del significato della congiunzione appena avvenuta tra Saturno e Giove, e quanto sia importante e quali cambiamenti può apportare nel tuo futuro. Ho inserito anche alcune considerazioni sul “pensiero fisso” e perché è importante liberarsene.
(Scorrendo puoi leggere la trascrizione dell’audio del podcast)

Ci è voluto un po’ di tempo per iniziare la seconda puntata del podcast ma alla fine ce l’ho fatta. Saturno, molto forte nel mio Tema Natale, mi ha fatto ritardare, come spesso accade a chi si trova sotto la sua influenza. Devi sapere che chi ha un Saturno molto forte nel Tema Natale ama fare le cose con calma, prendersi il giusto tempo, e ha un modo di pensare molto originale, logico-consequenziale e sempre finalizzato al miglior rendimento possibile. Studiando Astrologia si scopre che nessun aspetto in quanto tale ha un grado di importanza assoluto, ma può essere più o meno importante, in positivo o in negativo, e di conseguenza la sua influenza può essere più o meno forte nel Tema Natale della persona. Quindi il risultato di un’influenza forte di questo aspetto è quella di rallentare l’elaborazione cognitiva della persona che la possiede, aumentando i tempi che vanno dalla fase teorica a quella pratica, più per mancanza di tempo che per difficoltà oggettiva. Può anche succedere che questo aspetto innato del proprio carattere, si cristallizzi in un modo di fare usuale, se non superato nel tempo dalla crescita, spingendo la persona ad adottare come abituale il comportamento del rimandare ciò che si dovrebbe fare oggi ad una data imprecisata nel futuro prossimo per abitudine.

Quando il pensiero è un chiodo fisso nella mente

Per le persone che hanno questo tipo di caratteristica nel loro tema Natale, è preferibile avere il fastidioso pensiero dell’impegno incompiuto in testa ogni giorno, che agire e risolverlo una volta per tutte, togliendosi il peso assillante dalla testa. Si tratta solo di un esempio ma penso che qualcuno possa riconoscersi in questo modo di fare, non è così raro come può sembrare, anzi, credo che tutti, almeno una volta nella vita, abbiano rimandato a domani quello che avrebbero dovuto fare oggi, e come sai, agire subito sarebbe la soluzione giusta, come dice il proverbio, “cosa fatta capo ha”. La saggezza popolare insegna. La saggezza, per esempio, è indubbiamente una cosa molto utile da avere a portata di mano, tutti la possediamo in latenza, ed è un’altra caratteristica legata a Saturno. Se soffri della sindrome “Lo farò domani” vuol dire che Saturno nel tuo Tema si trova in un aspetto meno positivo. Se così fosse, non devi preoccuparti, perché in Astrologia c’è un modo per migliorare tutto. Le stelle, infatti, suggeriscono, ispirano, aiutano, ma non determinano il tuo agire, quindi con impegno, approfondimento interiore, e voglia di migliorarti, puoi decidere di sfruttare al meglio ogni aspetto del tuo bagaglio personale innato, grazie alle indicazioni che arrivano da un approfondita conoscenza del tuo tema Natale.

Lo studio dell’Astrologia ti permettere di conoscerti nel profondo

Io ho studiato Astrologia proprio perché ne ho compreso da subito le grandi potenzialità per chi, come me, vede la crescita personale come una filosofia di vita. Tornando al punto, si sa, ogni Segno dello Zodiaco ha i suoi modi e i suoi tempi di elaborare e di agire, e come ogni persona è un universo unico. C’è da aggiungere che un singolo aspetto non può da solo spiegare l’intero modo di essere di una persona, c’è sempre una complementarietà di aspetti che concorrono a delinearne i contorni e le sfumature. Ti voglio parlare ora di un altro aspetto che va a braccetto con quello di cui ti ho parlato. Saturno infonde in chi lo possiede in maniera preponderante nel Grafico Astrale Natale anche un gran senso del dovere. Com’è facile capire, si crea un certo attrito quando la voglia di rimandare si scontra con il senso del dovere, le due cose non vanno molto d’accordo, anche se, spesso e volentieri possono purtroppo convivere, in maniera tormentata, ma possono. Da una parte infatti si vuol fare, agire perché bisogna, è giusto e necessario farlo, Saturno impone, dall’altra però, sei cosciente che ci vuole molto impegno ed energia, e magari in quel momento sei un po’ giù di morale, o sei stanco dopo una giornataccia passata a lavoro, e quindi tendi a rimandare dicendo a te stesso, “la farò domani con più calma”. Questo atteggiamento in sè non è sbagliato, intendo, riposarsi e rimandare ad un momento in cui si è più riposati. Il problema è il pensiero fisso che tormenta la tua mente, quello è il problema, Saturno non dimentica nulla. Perché può succedere che il giorno dopo, per un motivo o per un altro non potrai fare ciò che ti eri prefissato di fare, e così il pensiero nella tua mente diventa ancora più pesante e ancora più penetrante.

Quando la fissazione nella mente diventa un loop insostenibile

Questo è il classico loop mentale, quando un pensiero diventa logorante fino a che non si riesce a risolverlo agendo concretamente. Le scuse che racconti a te stesso poi sono le più disparate, “sono pieno di cose da fare”, “non è il momento giusto”, oppure “tanto se lo faccio domani che differenza fa” e così via. Allo stesso tempo però questa situazione continua a disturbarti e ti toglie molte energie, le stesse che potresti utilizzare in maniera più costruttiva e soddisfacente per te in altri campi della tua vita. Può sembrare cosa da niente un pensiero fisso, ma se ne aggiungi più di uno nella tua mente, ad un certo punto, lo stallo è inevitabile, e con lo stallo arrivano anche pensieri negativi sul tuo operato, e da qui la sfiducia in te stesso, dovuta allo stress accumulato. Questo aspetto, spesso sottovalutato, è uno di quelli che nel tempo possono incidere pesantemente sul buon umore quotidiano, per poi riverberarsi su ogni cosa che fai, lavoro, famiglia ecc.

Saturno interagisce con gli altri pianeti del tuo Tema Natale

Ogni persona nasce con un suo Saturno, posizionato in un certo modo nel suo tema natale, e l’interazione che ha con gli altri punti importanti del tema pur non cambiandone l’impronta sua propria, ne cambia il peso che riveste e il modo in cui può influenzare il tuo comportamento finale. Desidero qui introdurti il concetto di unità in materia di Astrologia perché è sempre importante tenerlo presente quando parliamo di tipologie riguardanti ogni Segno Zodiacale specifico piuttosto che un altro. Ogni singolo componente del tuo Grafico Astrale, Pianeti, Segni Zodiacali, Aspetti, ecc. è in stretto collegamento con tutti gli altri. Ogni nascita, ogni bambino, ha una suo personale Grafico Astrale, ma ognuno ha un suo proprio quadro, una sua propria matematica alchimia, componenti disposti in maniera differente ed unica. Per queste persone nate sotto lo stesso Segno zodiacale possono, pur condividendo alcune caratteristiche generali del modo di comportarsi, essere profondamente diverse tra loro. Da qui le differenze tra, ad esempio, un Ariete Asc. Gemelli ed un Ariete Asc. Toro. I segni di Fuoco, sono sì, tutti portati ad agire istintivamente, ma ognuno in maniera diversa tant’è che esistono anche Arieti cauti ed attenti in alcuni ambiti, pur manifestando la loro caratteristica base in altri campi della loro vita. In parole povere, questo vuol dire semplicemente che abbiamo tutti gli stessi componenti costitutivi Astrologicamente parlando, così come tutti abbiamo un corpo con una testa, due braccia e così via, ma l’essenza caratteriale derivante dall’interazione di questi elementi che cambiano disposizione nel Grafico Astrale, legati al luogo, all’ora, al momento in cui sei nato, cambiano le cose. Cambiano secondo dopo secondo, in modo unico per ognuno di noi.

E se nascono due gemelli quasi nello stesso momento?

Da qui la domandona che tutti i curiosi di Astrologia prima o poi si sono fatti: e se nascono due bambini, gemelli monozigoti quasi nello stesso momento, i loro tratti caratteriali saranno uguali o il più approssimativamente simili possibile? Posso risponderti che si, le caratteristiche caratteriali sarebbero quasi esattamente uguali, ma, come la storia e l’esperienza diretta ci insegna, le vite dei due gemelli possono essere simili ma non uguali. Il perché è attribuibile ad altri campi della conoscenza umana che vedono entrare in gioco il principio di reincarnazione, il Karma, la teoria del caos, il principio di autodeterminazione, l’imprinting di apprendimento infuso dai genitori unito alla tipologia di educazione ricevuta e così via. Discipline diverse, complesse a volte, apparentemente distanti dalla materia Astrologica ma che in realtà ne fanno parte e ne amplificano la portata e l’importanza per chi, come me, ha fatto dell’Astrologia il suo oggetto di studio e gli ha dedicato anche la sua professione. Ad esempio, lo schema che graficamente rappresenta il cerchio Zodiacale vede l’Ariete come principio e allo stesso tempo come fine del cerchio che continua nel tempo però a girare su se stesso senza fine. Il 21 dicembre 2020 è avvenuta la congiunzione tra Saturno e Giove, e questo è per tutti un gran cambio di passo. Le energie dei due pianeti si influenzeranno l’uno con l’altro. Saturno, prenderà qualcosa da Giove, e da lento, serio e pesante diverrà più leggero, veloce, pieno di buoni propositi. La stessa cosa accadrà a Giove, che prenderà a sua volta, un po’ delle caratteristiche di Saturno diventando un po’ meno espansivo, più organizzato, logico, e lento. Questo influenzerà tutti i segni dello zodiaco. La congiunzione modulerà la sua influenza in base alle caratteristiche specifiche del tema natale personale, del tuo come del mio, come quello di ognuno. Per alcuni sarà un bene, per altri forse no. Solo il tuo Grafico Natale può illuminarti su cosa ti accadrà e cosa proverai a livello interiore, nel futuro prossimo e come, quel dato sentire, ti farà agire nella tua vita futura. Certo un po’ di leggerezza e di gaiezza Gioviana sarà molto utile a tutti, in questi tempi di ristrettezze pandemiche. Mi fermo qui. Se vuoi saperne di più, segui il mio podcast e clicca mi piace o lascia un commento, mi aiuterai a migliorare e a proseguire questo progetto. Trovi tutti i riferimenti e le info su francopassarini.it. Al prossimo podcast! E buona vita

Fonte: Astrologia del Risveglio – francopassarini.it

Seguici su: