Attenzione al colpo di calore

Attenzione al colpo di calore

Anche quest’anno, volenti o nolenti, è arrivato il caldo. Ecco poche regole per non correre rischi anche con un clima tropicale. Il nostro organismo svolge le sue funzioni all’interno di un intervallo di temperatura, ma se la colonnina di mercurio sale oltre un certo limite entra in gioco un meccanismo che ci permette di raffreddare il nostro corpo: la sudorazione. Il sudore viene prodotto dalle ghiandole sudoripare e tramite la sua evaporazione è in grado di abbassare la temperatura della pelle. Questo sistema funziona solo se c’è acqua in eccesso nell’organismo. Quando non c’è più disponibilità d’acqua cominciano i problemi: quello che si rischia è il classico colpo di calore. […]

Osteoporosi: la prevenzione è d’obbligo

Osteoporosi: la prevenzione è d’obbligo

Il trenta per cento dei letti dei reparti di Ortopedia degli ospedali della provincia di Grosseto è occupato da pazienti con fratture causate da osteoporosi. Questo dato rispecchia quello nazionale, ed un recente studio prevede che, in Italia, nei prossimi dieci anni la percentuale salirà al 50%. L’impatto sociale è notevole perché tali fratture, in particolare la frattura del collo del femore, necessitano di una degenza lunga, un intervento chirurgico costoso, una riabilitazione che si può protrarre anche per tutta la vita e un alto grado di invalidità permanente, con costi onerosi per le ASL e per l’ambito familiare. L’osteoporosi, cioè la progressiva riduzione della massa ossea con indebolimento dell’osso […]

Nel 2030 invecchiare non sarà più un problema

Nel 2030 invecchiare non sarà più un problema

Uno studio dell’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali (Irpps) del Consiglio nazionale delle ricerche disegna gli scenari futuri positivi e immagina le misure politiche adeguate per un’Italia al 2030: dagli anziani alle pari opportunità, dal federalismo al no profit, le priorità da affrontare in una società molto diversa da quella attuale. Nel 2030 invecchiare non sarà più un problema, e la tecnologia ricoprirà una fondamentale importanza per il miglioramento delle condizioni di vita degli over 65 che vivono da soli. Il modello di società italiana futura vedrà sparire anche la tradizionale divisione dei ruoli maschili e femminili, senza più tipologie da proteggere né indirizzi da seguire nell’ambito […]