L’iperico non è più miracoloso

È opinione diffusa che l’erba di S.Giovanni sia un vero e proprio toccasana contro la depressione. Opinione, che in verità, era stata suffragata fino ad oggi da ben 24 ricerche. Ma una recente indagine, sembra dimostrare che i precedenti studi non erano stati svolti correttamente. Dopo aver selezionato circa 200 pazienti adulti affetti da gravi forme di depressione e averli divisi in due gruppi, i ricercatori hanno somministrato ad un gruppo un estratto di erba di San Giovanni (più noto, nei prodotti commerciali, come “iperico”), mentre l’altro gruppo è stato trattato con placebo (sostanza cioè priva di effetti farmacologici). Dopo otto settimane, i risultati sono stati purtroppo sconfortanti. I disturbi […]

E’ l’uomo la prima causa prima dei disastri naturali

E’ l’uomo la prima causa prima dei disastri naturali

Con il sopraggiungere dell’autunno, l’arrivo delle prime piogge è sempre stato considerato una salvezza per i terreni assetati e i torrenti prosciugati. Tuttavia ora con l’estesa urbanizzazione, l’impermeabilizzazione e il consumo di suolo, questi eventi atmosferici rischiano di diventare un pericolo. Per capire il perché, abbiamo chiesto chiarimenti a Maurizio Polemio, dell’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica (Irpi) del Cnr, che di recente ha pubblicato i risultati di uno studio, che fonde l’analisi spaziale con quella temporale e in cui si confronta il trend degli eventi catastrofici idrogeologici con le modificazioni climatiche e l’antropizzazione, con particolare riferimento alla Calabria e alla Puglia. “Sono stati utilizzati dati raccolti a partire […]

La risata contagia anche le scimmie

La risata contagia anche le scimmie

Come nell’uomo, scoperta anche nei babbuini questa caratteristica, in particolare tra mamma e figlio. Lo dimostra uno studio realizzato dall’Istc-Cnr e dalle università di Pisa e Parma, ora pubblicato su ‘Scientific Reports’ Quante volte nella nostra vita, magari dopo aver sentito o visto qualcuno ridere, siamo stati preda di un irrefrenabile riso convulso senza capire perché. Essere contagiati dalle risate altrui è una caratteristica innata che, scopriamo grazie a uno studio dell’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Consiglio nazionale delle ricerche (Istc-Cnr) e delle università di Pisa e Parma, condividiamo con una specie di babbuino che abita gli altopiani etiopici, il gelada. “Questi primati vengono contagiati con tempi […]