Dimagrire, il Dna non basta

Dimagrire, il Dna non basta

Raggiungere una perfetta forma senza troppi sacrifici. È il sogno di chi è perennemente a dieta. Tuttavia, grazie ai progressi nel campo della scienza e della nutrizione un aiuto per individuare un regime alimentare efficace e ‘su misura’, potrebbe arrivare dall’esame del Dna. Con un semplice test genetico, non invasivo, è possibile stabilire una dieta ‘personalizzata’, sulla base delle indicazioni fornite dal nostro genoma. Ma in che cosa consiste la ‘dieta genetica’ e, soprattutto, funziona? “La dieta genetica si basa sull’interazione tra genetica e nutrizione dell’individuo, al fine di proporre un regime alimentare personalizzato”, spiega Roberto Volpe, del Servizio prevenzione e protezione (Spp) del Consiglio nazionale delle ricerche. “Che la […]