Addio alla teoria delle relatività?

Addio alla teoria delle relatività?

Il risultato recente che più di ogni altro ha scosso le certezze della comunità dei fisici è senz’altro quello sulla velocità dei neutrini: secondo quanto emerso dall’esperimento Opera, condotto tra il Centro di ricerche Cern di Ginevra e i laboratori del Gran Sasso dell’Istituto nazionale di fisica nucleare, queste particelle subatomiche sarebbero in grado di viaggiare a una velocità superiore a quella della luce, contraddicendo il principale assioma della teoria della relatività. Da quando è stata formulata, nel 1905, la tesi di Einstein non era mai stata sconfessata, anzi, in migliaia di esperimenti, le previsioni erano state verificate con un elevato grado di accuratezza. “I neutrini, non risentendo delle forze […]