Fumo: si fuma sempre di più

Fumo: si fuma sempre di più

L’abitudine al fumo è sempre molto diffusa tra gli italiani. Aumenta inoltre il numero delle sigarette fumate: una in più al giorno a testa. Per questo l’ISS insiste sulla prevenzione e investe, nel contempo, sul progetto MILD per la ricerca di metodi di diagnosi precoce del tumore al polmone Rimane alto il numero dei fumatori in Italia e sono ancora tanti i giovani col vizio della sigaretta: rispettivamente il 23,5% della popolazione di 15 anni e più e il 20% dei ragazzi tra i 15 e i 24 anni. Aumenta oltretutto, tra gli adulti, il numero delle sigarette fumate quotidianamente: una in più a testa rispetto allo scorso anno. Lo […]

Tutela dal fumo passivo senza eccezioni

Tutela dal fumo passivo senza eccezioni

A conclusione della quarta Conferenza europea “Tabacco o Salute” 2007, a Basilea, più di 500 esperti provenienti da 62 nazioni rivendicano una coerente tutela dal fumo passivo. Locali chiusi accessibili al pubblico devono essere introdotti senza eccezioni come quelli dei locali per fumatori. Essi ottengono tra i fumatori perfino un grande consenso. Questo è stato dichiarato dal precedente Ministro per la Salute norvegese Dagfinn Høybråten durante la conferenza a Basilea. Quando, però, le leggi per la tutela dal fumo passivo contengono concessioni eccezionali, è difficile attuare le leggi e provocano un grande dispendio burocratico, ha detto Høybråten, rifacendosi all’esperienza della Norvegia. Qui, dal giugno 2004, tutti gli ambienti di lavoro […]

Dire addio alla nicotina

Dire addio alla nicotina

Sarà presto possibile grazie agli studi dei ricercatori dell’Istituto di neuroscienze del Cnr di Milano, che hanno identificato il meccanismo che regola recettori nicotinici neuronali. Ormai è ben noto: la zona del cervello attivata dalla nicotina è la stessa coinvolta anche nei processi che controllano la memoria, l’apprendimento e il senso di soddisfazione. Lì si trovano i recettori nicotinici, molecole chiave che mediano la trasmissione tra un neurone e l’altro attraverso l’acetilcolina, attivati dalla nicotina presente nel fumo di sigaretta. “Abbiamo scoperto”, spiega Francesco Clementi, responsabile della sezione di Milano dell’Istituto di neuroscienze (In) del Cnr, “che alcune parti del cervello, soprattutto quelle connesse con i processi di memoria, di […]

La sauna migliora la salute

La sauna migliora la salute

Un uso regolare della sauna migliora il flusso sanguigno e previene le malattie cardiache. I benefici di una terapia a base di saune ripetute sono simili a quelle derivate da un regolare esercizio fisico, ma con il vantaggio di poter essere utilizzate anche da persone con difficoltà di movimento Queste tesi sono sostenute da un gruppo di ricercatori giapponesi, in seguito ad uno studio in cui hanno selezionato 25 uomini con almeno un fattore a rischio a livello cardiaco, come alti livelli di colesterolo alto, alta pressione sanguigna, diabete, vizio del fumo. Nello stesso studio era presente un gruppo di controllo, costituito da 10 uomini sani. Ogni individuo ha trascorso […]