La cocaina nemica del cuore

La cocaina nemica del cuore

Malgrado la sua assunzione sia illegale, l’uso di cocaina registrato negli ultimi dieci anni nel Nord America e nei paesi dell’Europa occidentale è in crescita: è tra l’altro la più comune droga consumata da quanti chiedono soccorso ai dipartimenti di emergenza delle strutture medicali ed è la causa principale di morte per droga negli Usa. “Il suo largo utilizzo è attribuibile alla facilità di assunzione, alla pronta disponibilità di sostanza relativamente pura, al costo abbastanza basso e alla percezione distorta che il suo uso ‘ricreazionale’ sia sicuro”, spiega Michele Emdin dell’Istituto di fisiologia clinica (Ifc) del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa. “La cocaina invece, oltre ad avere altri effetti, […]

Cancro e mutazioni genetiche: i danni provocati da cocaina ed ecstasy

Cancro e mutazioni genetiche: i danni provocati da cocaina ed ecstasy

Agiscono sul Dna, provocandone delle mutazioni, e il loro utilizzo aumenta il rischio di cancro. Sono l’ecstasy e la cocaina, le droghe più diffuse tra giovani e atleti. È la sensazionale scoperta dei ricercatori dell’Ibba – Cnr di Pisa dopo uno studio, unico al mondo, durato oltre tre anni L’ecstasy e la cocaina, ovvero le droghe più diffuse e consumate soprattutto dai giovani e dagli sportivi, specie del settore amatoriale, oltre a essere tossiche e creare dipendenza agiscono direttamente a livello del Dna trasformandolo e provocandone delle mutazioni. A scoprire la genotossicità di queste droghe sono stati i ricercatori del reparto di Mutagenesi e differenziamento della sezione di Pisa dell’Ibba […]

Tossicodipendenza? Può essere controllata dalla fisica

Tossicodipendenza? Può essere controllata dalla fisica

Luciano Pietronero, direttore dell’Isc-Cnr di Roma, ha sviluppato un modello di controllo della tossicodipendenza ispirato alla Fisica statistica ma in grado di stabilizzare alcuni parametri dei comportamenti ‘sommersi’ e individuali. L’indagine dimostra che, solitamente, l’inizio del ‘tunnel’ coincide con un evento raro e che la disponibilità economica per l’acquisto delle sostanze non incide molto. La ricerca è pubblicata su ‘Scientific Reports’, del gruppo ‘Nature’ Nell’ultimo numero di ‘Scientific Reports’, rivista dedicata alle scienze interdisciplinari che fa capo a ‘Nature’, è stata pubblicata una ricerca di Luciano Pietronero, direttore dell’Istituto dei sistemi complessi del Consiglio nazionale delle ricerche (Isc-Cnr) di Roma, e Riccardo Di Clemente, dottorando all’Imt di Lucca, che descrive […]

Arrivano i funghi antinarcos

Arrivano i funghi antinarcos

Sviluppare e utilizzare ceppi naturali di funghi fitopatogeni per controllare la coltivazione illecita delle colture di piante da droga e combattere all’origine un traffico tra i più lucrosi al mondo. È la frontiera prospettata dallo studio ‘Feasibility of mycoherbicides for eradicating illicit drug crops’, commissionato dal Congresso americano – tramite l’ufficio della Casa Bianca sulla politica nazionale di controllo della droga (Ondcp) – a un board scientifico della National Academy of Sciences, di cui ha fatto parte anche l’Istituto di scienze delle produzioni alimentari (Ispa) del Cnr. I risultati sono raccolti in un volume divulgativo a cura dalla National Academies Press, indirizzato a istituzioni e ‘decision-makers’ di tutto il mondo. […]