Cibi-farmaco: pomodori sempre più salutari

Cibi-farmaco: pomodori sempre più salutari

Anche l’agricoltura ‘si evolve’, grazie all’alleanza con la biomedicina, tra le provette e i vetrini dei laboratori. La ricerca sui cibi-farmaco rappresenta un settore di frontiera che può avere importanti ricadute sulla salute umana, soprattutto nella prevenzione di alcune patologie. Grazie all’utilizzo delle biotecnologie, che intervengono sul patrimonio genetico modificandolo, è possibile individuare e accrescere le proprietà salutari, già presenti naturalmente, di alcuni prodotti vegetali. In qualche modo, una sorta di evoluzione indotta. Ad esempio il pomodoro, alimento base della dieta mediterranea, ricco di sostanze, quali il licopene e i carotenoidi, capaci di prevenire una vasta gamma di malattie, da quelle cardiovascolari ad alcuni tipi di cancro. Una équipe dell’Istituto […]

Meno rifiuti con i pomodori

Meno rifiuti con i pomodori

Vasi biodegradabili, biofilm per prolungare la vita degli alimenti, packaging e imballaggi ricavati dai residui vegetali. La plastica è da sempre tra i principali imputati per l’impatto ambientale provocato dai rifiuti. A Napoli, i ricercatori dell’Istituto di chimica biomolecolare (Icb-Cnr), insieme ai loro colleghi dell’Istituto di chimica e tecnologia dei polimeri (Ictp-Cnr) e dell’Istituto di scienze dell’alimentazione (Isa-Cnr) del Consiglio nazionale delle ricerche di Pozzuoli e Avellino, stanno lavorando da tempo sull’estrazione di polisaccaridi dagli scarti della lavorazione industriale dei pomodori, ottenendo materiale plastico biodegradabile. Alcuni dei risultati conseguiti sono stati illustrati nel convegno dal titolo ‘Presente e futuro dei bioimballaggi attivi nella filiera dell’agroalimentare. Come trasformare i residui vegetali […]