Plancton, bollicine e spray marino potrebbero regolare il clima

Plancton, bollicine e spray marino potrebbero regolare il clima

A sostenere questa ipotesi sono i ricercatori dell’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del clima del Cnr (Isac-Cnr) di Bologna, dell’Università di Galway e del Centro Comune di Ricerca di Ispra della Commissione Europea, in uno studio pubblicato sulla rivista “Nature”. Una sorgente naturale di particelle di aerosol prodotta dagli oceani potrebbe contribuire, attraverso la formazione di foschie e nubi stratiformi, a ridurre il riscaldamento globale provocato dai gas serra. Un team di ricercatori coordinati da Maria Cristina Facchini dell’Isac-Cnr di Bologna e da Colin O’Dowd dell’Università Irlandese di Galway ha scoperto un nuovo meccanismo di regolazione naturale del clima legato al ciclo stagionale del fitoplancton marino. Secondo la ricerca pubblicata […]