‘Biovetri’ per rigenerare i tessuti

‘Biovetri’ per rigenerare i tessuti

Tessuti quali derma, epidermide, osso, cartilagine, e persino tessuti cardiovascolari possono essere oggi riparati o migliorati nelle funzioni grazie ai progressi dell’ingegneria dei tessuti, un settore di ricerca che riunisce le competenze della scienza e tecnologia dei materiali, dell’ingegneria e delle scienze della vita allo scopo di sviluppare sostituti biologici in grado di supportare l’adesione, la proliferazione e il differenziamento cellulare di tessuti danneggiati. Tra i diversi tipi di materiali studiati per realizzare gli ‘scaffold’, i supporti che devono rispondere a caratteristiche di biocompatibilità e bioriassorbibilità, particolare interesse rivestono i ‘biovetri’. Questi materiali bioceramici, di concezione innovativa possono essere utilizzati in forma di rivestimento o in forma massiva, in grado […]