Esperienze extracorporee: mistero svelato?

Le esperienze extracorporee, fenomeno diffuso e per la cui spiegazione sono state formulate una miriade di ipotesi più o meno razionali, sembrano essere riconducibili ad un’origine molto precisa: il nostro cervello. Questa la conclusione di alcuni neurologi svizzeri, secondo cui la sensazione di osservare il proprio corpo dall’alto e di percepirlo come un’entità separata, esperienza spesso provata da persone sottoposte a interventi chirurgici, sia riconducibile alla circonvoluzione angolare, parte della corteccia cerebrale situata nella parte destra del cervello. Il team di ricercatori dell’Università di Ginevra è giunto alla scoperta studiando il caso di una donna di 43 anni, sofferente di epilessia da 11 anni. Utilizzando degli elettrodi per stimolare il […]