Il cuore, killer silenzioso

Il cuore, killer silenzioso

Le malattie dell’apparato circolatorio sono la principale causa di morte in tutto il mondo occidentale. I dati Istat indicano che le patologie cardiovascolari provocano circa il 44% di tutte le morti, con un tasso medio di 148 decessi per 100.000 abitanti l’anno. In particolare, la cardiopatia ischemica è la prima causa di morte in Italia (28%), gli accidenti cerebrovascolari sono invece al terzo posto (13%), dopo i tumori. Scarsa attività fisica, una dieta poco equilibrata e ricca di grassi, fumo e alcol sono tra le principali ragioni dell’insorgere di queste patologie, come spiega Roberto Volpe, medico del Servizio di prevenzione e protezione (Spp) del Cnr: “Possiamo distinguere tra cause modificabili […]