Alzheimer: qualche oasi nel deserto

Sono 520.000 attualmente in Italia i malati di Alzheimer, e i nuovi casi sono stimabili in circa 80.000 all’anno. Sono dati che peraltro sono destinati ad aumentare: considerando l’attuale andamento demografico e il conseguente invecchiamento della popolazione si prevede che nel 2020 i nuovi casi di Alzheimer saliranno a 113.000 l’anno. Il quadro tracciato dalla nuova indagine Censis-Aima, che ha indagato il punto di vista dei caregiver (la persona responsabile della cura del malato) è quello di una situazione per molti aspetti migliorata, a differenza del “quasi-deserto” dei servizi registrato nel 1999. Si riscontra infatti: – l’intervenuto impatto delle UVA (Unità di Valutazione Alzheimer). Nel 66,8% dei casi i pazienti […]