Come il cervello riconosce la lingua madre

L’attività elettrica cerebrale rivela la lingua nativa di una persona che legge in silenzio. La scoperta, effettuata dai ricercatori del Cnr e dell’Università Milano-Bicocca e pubblicata sulla prestigiosa rivista “Biological Psychology”, aiuta a determinare l’idioma originario di una persona in stato di amnesia, in stato confusionale o sordomuta. I risultati di uno studio, coordinato da […]