La prevenzione salva dall’ictus

La prevenzione salva dall’ictus

Con adeguati controlli dei fattori di rischio come ipertensione e fibrillazione atriale si avrebbero molte migliaia di casi in meno in Italia. Lo dimostra la best practice di Sesto Fiorentino, in uno studio europeo diretto dall’In-Cnr e dall’Università di Firenze e pubblicato su Stroke. Una strada anche per ridurre i 3,7 miliardi di euro l’anno di costi dovuti a questa malattia. I dati dello Studio Eros (European Registers of Stroke), la cui parte italiana è stata coordinata da Antonio Di Carlo dell’Istituto di Neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche (In-Cnr) e da Domenico Inzitari dell’Università di Firenze, evidenziano come si potrebbe, attraverso la prevenzione, ridurre dell’1% all’anno l’incidenza dell’ictus cerebrale, […]

Nuova scoperta sul ‘ricambio’ dei neuroni

Nuova scoperta sul ‘ricambio’ dei neuroni

L’ischemia può portare all’ictus, che in Italia colpisce 200 mila persone l’anno ed è la terza causa di morte. Una ricerca cui hanno partecipato Iac-Cnr e Fondazione Santa Lucia di Roma, pubblicata su PLoS ONE, ha individuato alcuni fattori che impediscono la formazione di nuove cellule cerebrali. Una ricerca internazionale alla quale hanno partecipato ricercatori dell’Istituto per le applicazioni del calcolo del Consiglio nazionale delle ricerche (Iac-Cnr), della Fondazione Santa Lucia di Roma, dell’Università dei Paesi Baschi e dell’Istituto Leibniz di Magdeburgo in Germania, pubblicata oggi su PLoS ONE, ha individuato alcuni fattori che, dopo un episodio di ischemia cerebrale, impediscono la formazione di nuovi neuroni ad opera di staminali […]

Suicidio e storia familiare

Suicidio e storia familiare

Le persone che hanno alle spalle una storia familiare caratterizzata da tentativi di suicidio e malattie mentali hanno maggiori probabilità di manifestare le stesse patologie rispetto ai coetanei con storie familiari normali. Un gruppo di ricercatori danesi ha esaminato la storia clinica familiare di circa 4200 persone tra i 9 e i 45 anni che si sono suicidate, comparandola poi con quella di un gruppo di controllo composto da più di 80200 soggetti che non sono mai state sfiorate da pensieri suicidi. Dai risultati si evince che chi ha un parente che ha tentato il suicidio ha circa il doppio di probabilità di mettere fine alla propria vita rispetto a […]