Prenditi cura di te per guadagnare salute

Il programma Guadagnare Salute, promosso dal Ministero della Salute e dal Centro Nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute dell’Istituto Superiore di Sanità, ha avviato la campagna di comunicazione per promuovere corretti stili di vita riguardo i quattro fattori di rischio: attività fisica, alimentazione, fumo e alcol.  Il messaggio utilizzato è molto semplice e […]

Asma? Eliminare fumo, muffe e smog

I fattori di rischio ambientale incidono fino a oltre il 40 per cento nelle patologie respiratorie. A sostenerlo un’indagine epidemiologica realizzata dall’Ibim-Cnr di Palermo, appena pubblicata sulla rivista scientifica Pediatric Allergy and Immunology. Quasi un ragazzo palermitano su quattro soffre di rinite allergica e congiuntivite e oltre un terzo di allergie. 56 su cento dichiara […]

L’obesità? E’ scritta nel nostro Dna

Secondo il modello teorico di Watson e Crick, scopritori della struttura del Dna, il corso dello sviluppo e dell’evoluzione degli organismi sarebbe già scritto nel nostro patrimonio genetico, da cui partirebbe un flusso di informazioni unidirezionale verso l’Rna e le proteine. Non sappiamo come il padre dell’evoluzionismo avrebbe accolto questa teoria, ciò che è certo […]

Abitudini e stili di vita: i rischi del cuore

L’Istituto Superiore di Sanità ha aggiornato la Carta del rischio cardiovascolare. Valutati i fattori di rischio negli ultimi 10 anni: negli uomini aumentano obesità e sindrome metabolica, si riduce l’abitudine al fumo. Rischio raddoppiato quando il livello socio-economico è più basso. I dati presentati in una conferenza. L’aggiornamento della carta del rischio è stato reso […]

Rischio ictus per gli ipertesi

Uno studio Cnr dimostra che ipertensione arteriosa e aritmia cardiaca sono i fattori di rischio più rilevanti e sottostimati nell’insorgenza dell’ictus cerebrale. I risultati, pubblicati sul Journal of Neurological Sciences, sono frutto di una collaborazione europea. L’ictus cerebrale ischemico colpisce in modo apparentemente inaspettato, mentre invece è possibile prevenirlo con diagnosi e terapie mediche a […]