Scoperto il gene della “pancetta”

Il problema della “pancetta”, assai diffuso tra gli uomini che si avvicinano alla mezza età, è spesso causa di frustrazioni e di complessi e viene generalmente attribuito ad una vita troppo sedentaria o ad abitudini alimentari non propriamente sane. Una recente ricerca, però, “scagiona” il sesso maschile: sembra che l’ampiezza del girovita dipenda da una predisposizione genetica. Lo studio, recentemente pubblicato sulla rivista “Circulation”, ha selezionato 624 uomini sani sui 50 anni di età, e per ognuno di essi è stato analizzato il gene che codifica l’apolipoproteina A-II, una proteina coinvolta nei processi metabolici dei grassi. È stata così rilevata la presenza in alcuni soggetti, di una variante del gene, […]

L’aspirina contro il rischio tumore

Secondo un gruppo di ricercatori americani, un’aspirina al giorno potrebbe prevenire l’insorgere di una delle più comuni forme di cancro alle ovaie. Nonostante i risultati incoraggianti, gli stessi studiosi hanno evidenziato che la ricerca che li ha portati a tali conclusioni è, da un punto di vista oggettivo, limitata, a causa dell’esiguo numero di donne prese in esame, e della mancanza di informazione specifica sulla quantità di aspirina assunta e sui motivi per cui è stata usata. Per questo sconsigliano di fare uso di aspirina esclusivamente per prevenire il tumore alle ovaie. Il cancro alle ovaie è una forma tumorale difficile da curare in quanto raramente viene rilevato nei suoi […]

Una scienziata, una donna

Una scienziata, una donna

Dal sito dell’Istituto Superiore di Sanità un omaggio a Rita Levi Montalcini, tratto da “Curiosamente”, a cura di Enrico Garaci. Un microtomo, sei portaoggetti, un sostegno per portaoggetti, un nastro trasportatore e un porta nastro. Questo chiese Rita Levi-Montalcini a Daniel Bovet che dirigeva, allora, all’Istituto Superiore di Sanità (ISS), il Laboratorio di Chimica Terapeutica, per cominciare nel 1963 la sua attività. Ho ritrovato questa richiesta tra le carte conservate all’Istituto, a testimoniare la lunga trama che annoda Rita Levi-Montalcini alla nostra storia. Una trama testimoniata anche dal ricordo di chi, pur lavorando con lei altrove, ricordandola ci racconta che il primo incontro con lei avvenne qui, tra queste mura […]

Fai uno sbaglio? Le donne lo capiscono prima

Fai uno sbaglio? Le donne lo capiscono prima

I ‘neuroni specchio’ riconoscono azioni inappropriate in 200 millisecondi. La ricerca, condotta dal Cnr e dall’Università di Milano-Bicocca, indica anche che le donne hanno una maggiore suscettibilità alle azioni incongruenti rispetto agli uomini, i quali sono più razionali. Il gruppo di ricerca di Alice Mado Proverbio dell’Università di Milano-Bicocca insieme a Federica Riva e Alberto Zani dell’Istituto di bioimmagini e fisiologia molecolare (Ibfm) del Consiglio nazionale delle ricerche di Milano ha registrato i potenziali bioelettrici cerebrali negli esseri umani alla ricerca dei ‘neuroni specchio’, già identificati nella scimmia con registrazione da singola cellula. Lo studio, recentemente apparso sulla rivista Neuropsychologia, consente di comprendere i processi neuronali che si attivano nel […]

La scienza non fa rima con donna

Uno studio condotto dai ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) per conto della Commissione Europea – DG Ricerca&Sviluppo, mette in luce l’enorme divario esistente nel mondo scientifico tra uomini e donne: considerando un campione di circa 100.000 brevetti e 30.000 pubblicazioni il sesso femminile occupa infatti appena il 25% circa del totale. Che si tratti di un terribile virus che si aggira tra i laboratori scientifici colpendo le donne scienziato e rendendole improduttive? Leggendo i dati dello studio effettuato in collaborazione tra CNR e Biosoft sas per conto della Commissione Europea a qualcuno il dubbio potrebbe anche essere venuto. Infatti dallo studio Scientific and Technological Performance by Gender emerge […]

Per guarire dal tunnel carpale

Per guarire dal tunnel carpale

L’intervento chirurgico in pazienti affetti da sindrome del tunnel carpale rappresenta la scelta terapeutica che dà i risultati migliori nella maggior parte dei casi. Lo afferma un gruppo di studiosi tedeschi dopo accurate ricerche. La sindrome del tunnel carpale, spesso associata all’uso della tastiera del computer, può causare intorpidimento, formicolio e dolore alle dita, alla mano e al polso. Questa sindrome si presenta quando i tendini della mano si gonfiano ed esercitano una pressione sul nervo mediano che si trova nella regione del polso chiamata appunto “tunnel carpale”. Questa patologia è molto comune e, solo negli Stati Uniti, ne sono affetti circa 5 milioni di individui. La terapia più comunemente […]