Dieta mediterranea, un esempio di alimentazione sostenibile

Dieta mediterranea, un esempio di alimentazione sostenibile

“Una delle maggiori sfide per l’economia globale è la lotta alla malnutrizione, un fenomeno tipico non solo delle economie emergenti, ma anche delle società occidentali, dove la crescente domanda di cibi spesso squilibrati dal punto di vista nutrizionale, ha portato a una perdita di consapevolezza dei processi di produzione e preparazione, oltre che a una progressiva diffusione di cattive abitudini alimentari: non a caso l’obesità infantile costituisce uno dei più gravi problemi per la sanità pubblica del 21° secolo”. Con queste parole Mauro Gamboni del Dipartimento Agroalimentare del Cnr ha inquadrato il tema del ‘cibo sostenibile’ nell’ambito del talk show ‘Dieta mediterranea. Un esempio di dieta sostenibile’, svoltosi all’Auditorium Parco […]

Infarto: la dieta mediterranea dimezza il rischio di mortalità

Infarto: la dieta mediterranea dimezza il rischio di mortalità

È quanto emerge da una ricerca dell’ANMCO e dell’Istituto “Mario Negri” di Milano, condotta su più di 11.000 pazienti colpiti da infarto in oltre 170 centri ospedalieri italiani Presentati al XXXIV Congresso dell’Associazione Nazionale Cardiologi Ospedalieri i risultati del primo studio che misura gli effetti “salvacuore” della dieta mediterranea. La dieta mediterranea dimezza il rischio di mortalità nei pazienti colpiti da infarto, indipendentemente da farmaci, fumo e stile di vita. È questo il risultato di 4 anni di indagini realizzate dall’Associazione Nazionale Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) in collaborazione con l’Istituto “Mario Negri” di Milano, su più di 11.000 pazienti in 172 centri ospedalieri distribuiti su tutto il territorio nazionale. La ricerca, […]

Dieta mediterranea ed olio extravergine di oliva: via il colesterolo

Dieta mediterranea ed olio extravergine di oliva: via il colesterolo

Un cucchiaio di olio extravergine di oliva al giorno toglie il colesterolo di torno. Questo il sorprendente risultato di un breve studio pubblicato sull’ultimo numero dell’European Journal of Clinical Nutrition. I partecipanti allo studio, 16 adulti sani, hanno consumato 25 ml di olio extravergine al giorno per una settimana (circa due cucchiaini da caffè) , mostrando un livello considerevolmente più basso di ossidazione del colesterolo “cattivo” e livelli più alti di sostanze antiossidanti nel sangue, specialmente di fenoli. Gli antiossidanti aiutano ad impedire i danni causati dai radicali liberi, derivati dei normali processi corporei che possono danneggiare i tessuti e provocare l’indurimento delle arterie con conseguenti patologie cardiache. La scoperta […]