Cioccolato amico della salute, dal cuore al cervello

La cioccolata conquista non solo i golosi, ma anche gli scienziati. Le ricerche stanno infatti dimostrando le numerose virtù del ‘cibo degli dei’ quali l’azione antidepressiva, effetto della teobromina contenuta nel cacao.  Passando al cuore, gli studi affermano che il cioccolato fondente sarebbe in grado di prevenire gli ictus e le malattie cardiocircolatorie, merito dei […]

Riparare il cuore? Si può

Ricreato nei laboratori dell’Università di Pisa un materiale salva-infarto con cui curare e rigenerare le cellule cardiovascolari danneggiate.  Dalla combinazione di un polimero e di due molecole biologiche (un polisaccaride estratto dalle alghe, denominato ‘alginato’ e la principale proteina strutturale del corpo umano, il collagene) nasce un materiale innovativo, molto simile al tessuto del cuore. […]

La cocaina nemica del cuore

Malgrado la sua assunzione sia illegale, l’uso di cocaina registrato negli ultimi dieci anni nel Nord America e nei paesi dell’Europa occidentale è in crescita: è tra l’altro la più comune droga consumata da quanti chiedono soccorso ai dipartimenti di emergenza delle strutture medicali ed è la causa principale di morte per droga negli Usa. […]

Studiare l’atleta per curare il malato

Cuore e cervello costituiscono un asse fondamentale per il mantenimento dell’equilibrio corporeo. Questi due organi dialogano di continuo ed eventuali patologie dell’uno, come l’infarto o la depressione, possono alterare la funzione dell’altro sino a provocare una vera e propria malattia. In particolare lo stress, sia psichico che fisico, sembra capace di alterare la funzionalità di […]

Abitudini e stili di vita: i rischi del cuore

L’Istituto Superiore di Sanità ha aggiornato la Carta del rischio cardiovascolare. Valutati i fattori di rischio negli ultimi 10 anni: negli uomini aumentano obesità e sindrome metabolica, si riduce l’abitudine al fumo. Rischio raddoppiato quando il livello socio-economico è più basso. I dati presentati in una conferenza. L’aggiornamento della carta del rischio è stato reso […]

Il peso dei 20 anni protegge il cuore

Il peso ideale per salvaguardare il cuore? E’ quello che si ha a 20 anni di età suggeriscono le statistiche e il legame – ampiamente documentato – tra l’aumento del peso corporeo e problemi cardiovascolari. “Lo studio più importante finora pubblicato”, osserva il dottor Alfredo Quiñones Galvan ricercatore dell’Unità di metabolismo e nutrizione all’Istituto di […]

I “colpi di testa del cuore”

Sesto Convegno Internazionale di Cardiologia Interventistica Pediatrica (6th International Workshop on Interventional Pediatric Cardiology) dal 28 al 31 marzo 2007 – Crowne Plaza, San Donato Milanese. Avrà luogo dal 28 al 31 marzo 2007 presso il Crowne Plaza di San Donato Milanese il “Sesto Convegno Internazionale di Cardiologia Interventistica Pediatrica”. Il convegno (che si svolge […]

Cuore più a rischio se sei depresso

Depressione e malattie coronariche sono strettamente legate. Lo dimostra un recente studio sull’invecchiamento condotto dall’Istituto di neuroscienze del Cnr di Padova. L’alta prevalenza nella popolazione anziana di sintomi depressivi impone un’attenzione particolare a questa associazione e adeguati interventi per un problema di salute pubblica. Gli anziani italiani sono i più depressi d’Europa: il 42% della […]

Chirurgia pediatrica: un convegno per fare il punto sulle novità

Oltre 37 cardiologi pediatri scelti tra i maggiori esperti internazionali, provenienti dai più riconosciuti Centri mondiali, illustreranno le tecniche più innovative di emodinamica interventistica pediatrica e si confronteranno sui risultati ottenuti nel corso del “5th International Workshop on Interventional Pediatric Cardiology” dal 31 marzo al 2 aprile 2005. Il Dr. Mario Carminati, Direttore della Cardiologia […]

Infarto: la dieta mediterranea dimezza il rischio di mortalità

È quanto emerge da una ricerca dell’ANMCO e dell’Istituto “Mario Negri” di Milano, condotta su più di 11.000 pazienti colpiti da infarto in oltre 170 centri ospedalieri italiani Presentati al XXXIV Congresso dell’Associazione Nazionale Cardiologi Ospedalieri i risultati del primo studio che misura gli effetti “salvacuore” della dieta mediterranea. La dieta mediterranea dimezza il rischio […]