Anche il cervello sente il peso della crisi

La crisi economica non ci danneggia solo dal punto di vista lavorativo, ma colpisce anche il cervello e, in particolare, influenza le capacità cognitive nelle fasi più avanzate della vita, ovvero la qualità della memoria, dell’orientamento temporale, della capacità di parlare in modo fluente, eccetera.  Per arrivare a questa poco incoraggiante conclusione, Anja K. Leist […]