Cottura alla griglia: va usata con accortezza

Cottura alla griglia: va usata con accortezza

“Il contatto diretto dell’alimento con la griglia surriscaldata produce una carbonizzazione superficiale e, nello stesso tempo, il grasso che cola sulla brace genera fumi di idrocarburi policiclici aromatici (Pha) e ammine eterocicliche (Hca), sostanze con riconosciuti effetti cancerogeni”. Con la scoperta e l’utilizzo del fuoco l’uomo ha potuto arricchire la propria dieta prima fortemente limitata, dal momento che non tutti gli alimenti potevano essere consumati crudi. Oggi esistono varie tipologie di cottura, ma in passato il più semplice e immediato era costituito dal porre l’alimento direttamente sulla fiamma viva, un metodo utilizzato ancora ai giorni nostri con la grigliatura. “Grigliare la carne, il pesce o i crostacei significa esporre per […]