Sport fai da te? Ahi ahi ahi…

Sport fai da te? Ahi ahi ahi…

Spesso per arrivare in forma alla prova costume la dieta non basta e molti si dedicano all’esercizio fisico ‘fai da te’. Ma attenzione, può essere pericoloso “L’attività fisica”, spiega Lorenza Pratali, dell’Istituto di fisiologia clinica (Ifc) del Cnr di Pisa, “ha effetti positivi per la salute solo se aerobica, di moderata entità ed eseguita in maniera continuativa. In tal modo, associando anche una riduzione dell’introito calorico, si riesce a ridurre il peso corporeo. Lo sport intenso e svolto per un tempo limitato può, invece, avere conseguenze negative a livello cardiovascolare, osteo-articolare e muscolare”. E i rischi possono essere anche maggiori. “L’incidenza di morte improvvisa durante l’esercizio fisico è di uno […]

Mi stanco solo a guardarti

Mi stanco solo a guardarti

Osservare le azioni degli altri eccita le aree corticali deputate al movimento. E’ la conclusione di una scoperta dei ricercatori dell’Università la Bicocca e del Cnr, pubblicata su “Plos-One”. Ricercatori del Laboratorio di elettrofisiologia cognitiva dell’Università di Milano-Bicocca coordinati da Alice Mado Proverbio in collaborazione con Federica Riva e Alberto Zani dell’Istituto di bioimmagini e fisiologia molecolare (Ibfm) del Cnr di Milano-Segrate, hanno registrato potenziali bioelettrici che riflettono l’attività del cervello in studenti universitari maschi e femmine mentre osservavano diapositive di persone (di diversa età, numero e sesso) impegnate in movimenti altamente dinamici, come salti, azioni atletiche, corsa, tuffi, ecc., rispetto a persone ritratte in pose statiche, per esempio un […]