Acque minerali e contaminazione: pronti da mesi i nuovi limiti

Dopo le polemiche scatenate dai media sulla pericolosità delle acque minerali italiane, il Ministero della Sanità ha diffuso un comunicato ufficiale, in cui spiega come molti problemi dipendano dalla lentezza della Commissione Europea che si occupa della questione. “Con la procedura di infrazione comunitaria adottata nei confronti dell’Italia in merito alla disciplina delle acque minerali naturali che stabilisce – con decreto del 1992 – i valori massimi degli elementi chimici contaminanti, la Commissione europea ha rivendicato la propria competenza esclusiva nella proposta di disposizioni in materia. La lentezza della Commissione Europea a formulare proposte in tale ambito (ancora oggi infatti nessuna proposta della Commissione è formalmente presentata, nonostante i lavori […]

L’idrogeno di domani? Dal sole e dall’acqua

L’idrogeno di domani? Dal sole e dall’acqua

L’idrogeno solare cambierà il futuro del pianeta. I ricercatori greci guidati da Athanasios Konstandopoulos e quelli italiani del Polo fotovoltaico della Sicilia, coordinato da Mario Pagliaro dell’Istituto dei materiali nanostrutturati (Ismn) del Cnr, ne sono certi. L’idrogeno è l’elemento più abbondante in natura, ma non è mai presente allo stato puro: appare sempre legato ad altre sostanze dalle quali, per poter essere utilizzato come fonte energetica, deve essere separato. Nel nostro pianeta, il più comune legame chimico dell’idrogeno è quello con l’ossigeno, nella molecola dell’acqua (H2O). E proprio la trasformazione dell’acqua in fonte di energia mediante la separazione dell’idrogeno è l’obiettivo di due tecnologie a energia solare. “In entrambe i […]

Dalle correnti oceaniche informazioni sul clima futuro

Dalle correnti oceaniche informazioni sul clima futuro

Capire come le masse d’acqua si mescolino e trasferiscano il calore è un passo fondamentale per comprendere in che modo i movimenti oceanici influiranno sul clima del prossimo secolo. Senza questa conoscenza, tutti i modelli numerici che prevedono scenari di cambiamento climatico non potranno che dare informazioni approssimative. Durante l’esperimento internazionale di Sismica oceanografica Adriaseismic-09, condotto a bordo della nave di ricerca del Cnr Urania nell’Adriatico meridionale nel marzo scorso, un gruppo internazionale di oceanografi e geofisici marini, coordinato dall’Istituto di scienze marine (Ismar) del Cnr di Venezia, ha messo in opera una serie di metodi di misura innovativi per caratterizzare questi processi. Risultati più particolareggiati rispetto al passato sono […]

Per dimagrire occhio al “potere saziante”

Per dimagrire occhio al “potere saziante”

Quasi tutti prima o poi nella vita si sono ritrovati a fare i conti con l’ago della bilancia. Normalmente, quando si decide di iniziare una dieta, si considera soprattutto la quantità di calorie contenute negli alimenti, senza dar peso alla cosa forse più importante: la capacità saziante dei cibi stessi. Tale capacità è nota con il nome di “potere saziante” e rappresenta una delle armi migliori contro l’obesità. A tale proposito l’European Food Information Council ha pubblicato uno studio condotto da alcuni ricercatori che si sono impegnati ad indagare sul rapporto esistente tra l’assunzione di alcuni alimenti e la sensazione di sazietà che essi determinano. La ricerca è stata svolta […]