Troppi comfort? La termoregolazione va in tilt

I meccanismi di tolleranza e risposta al freddo sembrerebbero non giovarsi di uno stile di vita ‘moderno’, dove la difesa dalle basse temperature è sostanzialmente comportamentale (abiti pesanti e ambienti riscaldati), la sedentarietà è in aumento e le attività fisiche o ludiche all’esterno sono ormai assai limitate. Brividi, vasocostrizione (con l’aumento della pressione arteriosa e […]