Informazione pubblicitaria

Salute e benessere

Danni renali troppo sottovalutati

Uno studio del Cnr di Reggio Calabria per ottimizzare l’impiego delle terapie disponibili nella cura dei nefropatici: oltre 4.000.000 di italiani a rischio di...

Mele, cipolle e vino rosso, nemici dei tumori

La quercetina, un antiossidante presente in alcuni alimenti, può migliorare l’efficacia dei farmaci antitumorali nella cura della leucemia. I risultati in uno studio del...

Un anticorpo contro il dolore

Ricercatori del CNR, in collaborazione con i colleghi dell’EBRI e con la Lay Line Genomics, hanno sviluppato un nuovo anticorpo, efficace contro il dolore...

Una molecola curerà i celiaci

Il Presidente dell’ISS Enrico Garaci annuncia la pubblicazione su Pediatric Research di una ricerca che potrebbe portare importanti vantaggi ai pazienti affetti dal morbo...

Tendenza ad ingrassare? Tutta colpa di un gene

Individuato il recettore che indica la predisposizione ad accumulare peso. Il risultato arriva da uno studio dei ricercatori dell'Università di Salerno e dell'IEOS-CNR, pubblicato...

Dalle patologie tumorali si può guarire

Sono circa 1 milione e 700 mila gli italiani che nella loro vita hanno avuto una diagnosi di tumore. E' un fenomeno molto diffuso...

Sla: una ricerca accende la speranza

Ricercatori del Cnr di Catania hanno individuato le alterazioni genomiche associate alla Sclerosi laterale amiotrofica (Sla). La ricerca - pubblicata sulla rivista BMC Genomics...

Bambini e psicofarmaci: tra incertezza scientifica e diritto alla salute

L’efficacia e la sicurezza d’impiego degli psicofarmaci in età pediatrica sono state oggetto di dibattito negli ultimi anni, sia nella comunità scientifica che nella...

Olio di semi? Sì, ma sano

Il progetto Mac-Oils, coordinato dall’Isa-Cnr e presentato ad Avellino, mira a studiare e garantire gli olii alimentari presenti in sempre maggiore quantità sul mercato,...

Da una proteina batterica una potenziale terapia per i ritardi mentali e la malattia...

La somministrazione della proteina batterica CNF1 (“fattore citotossico necrotizzante uno”) si è rivelata in grado di migliorare le capacità di apprendimento e memoria negli...
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria