La sigaretta riduce l’attenzione

Nell’immaginario collettivo la sigaretta tra le dita dello scrittore a corto di idee suggerisce un aumento dell’ispirazione e della concentrazione. Ma è solo un alibi del fumatore: non è così. Anzi, la nicotina, componente attiva del tabacco, altera la capacità dei neuroni di comunicare tra loro e di elaborare le informazioni, con conseguente riduzione della […]

AAA attenzione alle spezie

Un gruppo di ricercatori giapponesi guidati da Yuka Kimura, ha condotto una serie di ricerche importanti per studiare come certe spezie, usate sia in cucina sia in medicina, interagiscono con i farmaci di sintesi, qualora siano assunte durante terapie farmacologiche.  Il lavoro è stato pubblicato su una importante rivista scientifica nel mese di dicembre 2010. […]

A tavola con giudizio

Natale è per tutti sinonimo convivialità, è bene però fare in modo che pranzi e cenoni non si trasformino in abbuffate dannose per la salute e per la linea. Consigli che restano validi per tutte le occasioni in cui il momento conviviale può spingerci ad esagerare con il gusto per il cibo. “Da un punto […]

Un “Salvagente” per i consumatori

Parliamo, in questo numero, del settimanale dei diritti, dei consumi e delle scelte. Ogni numero è ricco di consigli, suggerimenti, dossier, che sanno andare oltre la “solita” informazione. Forum, Spazio Civile, Sportello Previdenza, Consumi: per essere informati nel modo giusto. È il numero 15, del 12-19 aprile quello che abbiamo scelto. A pagina 13 trovate […]

Medici, infermieri, erboristi: la prima formazione per un’alleanza al naturale

La Facoltà di Medicina di Firenze ha appena aperto alla formazione in Medicina Naturale (fitoterapia, agopuntura, medicina tradizionale cinese, medicina manuale, massaggi, ecc.) rivolta alle varie professioni sanitarie. Si tratta di un grande evento, perchè è giunta l’ora che anche l’infermiere, l’ostetrica, l’erborista, la dietista, ecc. informati e formati alla realtà della medicina naturale, nel […]

A tavola vince il piacere, ma aumenta la preoccupazione per le sostanze chimiche

La maggior parte degli europei associa gli alimenti e il loro consumo al piacere. Secondo una nuova indagine di Eurobarometro, chi ha timori riguardo a possibili rischi legati all’alimentazione tende a essere preoccupato più per la contaminazione da sostanze chimiche che per la contaminazione batterica o per aspetti sanitari e nutrizionali. Dal sondaggio è anche […]

Medicine ed efficacia: se il placebo influenza i test

Un medicinale deve dimostrare la sua efficacia rispetto al placebo (un prodotto senza principio attivo). Ma questi può falsare il test clinico se contiene sostanze che agiscono comunque sull’organismo. Quando l’oncologo statunitense Charles Loprinzi fece il test sul megestrolo acetato – farmaco pensato per contrastare le metastasi e per aumentare l’appetito nelle pazienti con tumore […]