Cibi-farmaco: pomodori sempre più salutari

Anche l’agricoltura ‘si evolve’, grazie all’alleanza con la biomedicina, tra le provette e i vetrini dei laboratori. La ricerca sui cibi-farmaco rappresenta un settore di frontiera che può avere importanti ricadute sulla salute umana, soprattutto nella prevenzione di alcune patologie. Grazie all’utilizzo delle biotecnologie, che intervengono sul patrimonio genetico modificandolo, è possibile individuare e accrescere […]

Trattare l’infertilità: un convegno sull’induzione dell’ovulazione

Si tiene a Roma, dal 13 al 15 settembre 2007, il quinto Congresso Mondiale sull’induzione dell’ovulazione, con la partecipazione di circa mille medici, biologi e scienziati di questo settore provenienti da tutto il mondo. L’induzione dell’ovulazione rimane un passo chiave nel trattamento terapeutico dell’infertilità. Ad oggi, secondo gli ultimi dati dell’OMS e dell’ISTAT, l’infertilità è […]

Obesità, un gene aiuta a curarla

Un gruppo di ricercatori dell’Inn-Cnr ha scoperto un nuovo gene associato all’obesità. Il risultato apre nuove possibilità di intervento per la cura delle malattie determinate dall’obesità. Le cause dell’obesità sono molteplici: fattori ambientali, abitudini alimentari e predisposizione genetica. Sebbene quest’ultimo aspetto sia ormai scientificamente comprovato, identificare i geni coinvolti attraverso approcci tradizionali, come la mappatura […]

Gnatologia e medicina cinese, per un approccio integrato

In che modo discipline non ortodosse, come la medicina cinese, possono integrarsi con approcci più tradizionali? “E’ necessario innanzi tutto discriminare alcuni aspetti per evitare che il messaggio possa essere frainteso: – l’articolazione può lavorare male per cause occlusali: particolari forme di malocclusione possono durante la fase di massima chiusura della bocca costringere la mandibola […]

L’obesità? E’ scritta nel nostro Dna

Secondo il modello teorico di Watson e Crick, scopritori della struttura del Dna, il corso dello sviluppo e dell’evoluzione degli organismi sarebbe già scritto nel nostro patrimonio genetico, da cui partirebbe un flusso di informazioni unidirezionale verso l’Rna e le proteine. Non sappiamo come il padre dell’evoluzionismo avrebbe accolto questa teoria, ciò che è certo […]

Sole e movimento: parte di una cura olistica per l’osteoporosi

Presto arriverà l’ora estiva, con giornate più lunghe e ulteriori opportunità per le donne di proteggersi dai rischi associati all’osteoporosi, secondo una nuova campagna lanciata da DAIICHI SANKYO in concomitanza con la Giornata Internazionale della Donna, l’8 marzo 2009. L’obiettivo è di aumentare la consapevolezza tra le donne sul modo di prevenire o gestire la […]

Malattie cardiovascolari: meno rischi grazie alla genetica

Individuato un nuovo gene ritenuto responsabile della regolazione della rigidità arteriosa, patologia tra le più pericolose per il nostro sistema. Lo studio, realizzato nell’ambito del progetto ProgeNIA dell’Inn-Cnr, è stato pubblicato sulla rivista Circulation Cardiovascular Genetics. Le malattie cardiovascolari rappresentano ancora oggi la principale causa di mortalità nel mondo occidentale e, in particolare, le patologie […]

L’insonnia febbrile? Un’apnea che condiziona la vita

Il padre del Futurismo italiano, contrappone ‘l’insonnia febbrile all’‘immobilità penosa, l’estasi ed il sonno’. Chissà se concordano con Marinetti le tante persone che lamentano spesso di non dormire bene, a sufficienza o di non riuscire a prendere sonno, con effetti immediati e visibili: stanchezza, nervosismo, cefalea, irritabilità. Talvolta si tratta di problemi semplici da risolvere, […]

Digestiva? No, tossica

Erba querciola: un’erba descritta anche su Internet come utile per la digestione e come dimagrante, in realtà tossica per il fegato. Proibita dal Ministero. Sono le epatiti i danni più comuni e anche più gravi correlati all’assunzione di erbe e prodotti naturali, lo ha affermato il dr. Fabio Firenzuoli invitato al Congresso della Società Italiana […]

Licopene? No, grazie!

Il Licopene è il pigmento responsabile del colore rosso dei pomodori. Si tratta di un carotenoide presente anche in altri vegetali e alghe marine. Importante e utile è la sua presenza nell’alimentazione, in particolare per le proprietà antiossidanti e protettive per gli epiteli e per l’endotelio a livello dell’apparato cardiovascolare. Negli ultimi anni è stato […]