Ansia, acne, ipertensione, candida, caduta capelli, i consigli dell’erborista

Ansia, acne, ipertensione, candida, caduta capelli, i consigli dell’erborista

“Sto organizzando il mio matrimonio e ultimamente mi sento stressata, ho avuto problemi di palpitazioni con giramenti di testa, fiato corto e dopo vari controlli medici non ho riscontrato nessuna malattia, quindi il medico curante mi ha detto che può trattarsi di stress momentaneo dovuto dai preparativi per il matrimonio con qualche episodio di ansia; quindi vorrei sapere se la valeriana può aiutarmi e come utilizzarla preferirei prendere della pasticche, oppure se ci sono erbe che mi rendano meno vulnerabile allo stress”. Claudia

Direi che la Valeriana va benissimo, il dosaggio dipende dal preparato specifico che andrà ad assumere ed è disponibile in capsule o compresse oltre che gocce e tisana, lo può trovare in genere indicato sulla confezione, comunque l’erborista o il farmacista la sapranno consigliare.

Informazione pubblicitaria

Viola e bardana
“Sono un ragazzo di 17 anni, so che x l’acne è utile seguire un ciclo di 2, 3 mesi assumendo 50 gocce di bardana e viola tricolor 3 volte al giorno prima dei pasti, ma ho una domanda, le gocce di bardana vanno assunte mischiate alle gocce di viola tricolor oppure assunte distintamente?” M.

Puoi assumerle anche insieme, come preferisci.

O.K. il decotto di olivo per l’ipertensione
“Soffro di ipertensione, mi sono messo in riga, come si suol dire, sia nel peso che nel mangiare e dopo aver fatto anche gli esami del sangue tutto è nella norma, però il medico mi ha prescritto una pastiglia ogni giorno. Qualche giorno fa ho letto, sempre sul vostro sito, che per abbassare la pressione il decotto con foglie d’olivo è un ottimo rimedio. Avendo la fortuna d’avere in giardino una pianta d’olivo sto seguendo la cura, oggi ho letto del Kogi che oltre ad abbassare la pressione normalizza sia il colesterolo e i trigliceridi, il mio intento è di riuscire ad eliminare la pastiglia giornaliera. Vorrei sapere cosa mi consiglia di fare, se proseguire con il decotto di foglie d’olivo o il Kogi, eventualmente dove trovo il Kogi?”. Marco

Il decotto di olivo è più specifico per abbassare la pressione, quindi se ha buoni risultati non le consiglierei di abbandonarlo. Il Kogi può essere un complemento utile ed ha anche altre azioni (sul colesterolo), non si può escludere l’assunzione di entrambi, dipende dalle situazioni. Il Kogi della Bromatech, ma anche Equacol, Biosline, è disponibile in erboristeria e in farmacia.

Semi di pompelmo: la posologia per la candida
“Da diverso tempo cerco di curarmi con medicine naturali. Un mio carissimo amico medico, che e’ un vero appassionato di medicine naturali, mi ha diagnosticato un candida all’intestino e mi ha consigliato di curarmi con l’estratto di semi di pompelmo. Purtroppo è partito per l’Africa e non riesco a rintracciarlo e così mi ha lasciato senza dirmi quale sia la posologia delle gocce di pompelmo. Potrebbe aiutarmi?”. Eugenio

Può trovare molte notizie nell’archivio delle terapie naturali su Encanta, una posologia media è di 10-12 gocce da 1 a 3 volte al giorno, nella candida si comincia con 1 volta e si arriva a 3 nell’arco di 3 settimane.

Serenoa contro la caduta di capelli
“Salve sono Christian. Da un anno c.a. sto perdendo i capelli. Volevo sapere se mi poteva consigliare qualche prodotto e se devo sforzarmi di mangiare frutta dato che non la prendo spesso. Mi dica lei per favore. Grazie!”

Mangiare più frutta le farà bene in ogni caso! In commercio può trovare molti integratori utili a contrastare la caduta di capelli, nella caduta di origine androgenetica possono essere utili, non miracolosi, i prodotti contenenti estratto di serenoa.
A cura di Michele Stellini – Erboristeria dr. Stellini

I contenuti delle rubriche e degli articoli presenti su Encanta.it, con particolare riferimento alle rubriche che contengono consigli, pareri, articoli di esperti su specifiche tematiche (leggi e diritti, erboristeria, rimedi naturali, psicologia ed ogni altro di questo genere) sono esclusivamente a carattere divulgativo, e ciascun esperto/autore è il solo responsabile di quanto scrive. Le notizie pubblicate hanno solo scopo informativo e divulgativo e in nessun modo sostituiscono o corrispondono al parere specifico di uno specialista, di qualunque genere/ambito, che solo ha la possibilità di fornire un parere adeguatamente fondato, in relazione alla persona che si trova di fronte. Le informazioni possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento (info complete nella pagina “Disclaimer”)
Informazione pubblicitaria