Infezioni, a volte ritornano

Infezioni, a volte ritornano

Sembravano sconfitte o perlomeno rese innocue dagli avanzamenti della medicina e invece in questi ultimi anni si è registrata nel Vecchio Continente una nuova diffusione di note malattie infettive con esiti a volte letali, come riportato dalla cronaca. Quello del morbillo è il caso più noto, con 22.373 casi e 35 morti nel 2017 in Europa, secondo i dati dell’Oms, ma già nei primi sei mesi del 2018 sono stati segnalati 41 mila casi e 37 decessi. I ricercatori mettono in guardia anche nei confronti di rosolia e parotite. “Spesso vengono chiamate malattie virali ‘infantili’, in realtà possono colpire chiunque a qualunque età. Sono dovute ad agenti microbici virali e […]