Amianto, un nemico invisibile

Amianto, un nemico invisibile

Dal 1992 l’uso dell’amianto in edilizia è stato proibito e, nel contempo, si è intensificata la ricerca sui pericoli per la salute dell’uomo attribuibili a tale minerale, accertati da studi epidemiologici su tumori polmonari. Fino ad allora, però, nel nostro Paese l’amianto è stato impiegato massicciamente nell’industria e nelle costruzioni, sia isolato sia misto a cemento. Si calcola che solo negli anni dal 1984 al 1988 ne siano stati utilizzati 3 milioni di tonnellate, di cui 2,5 destinati a coperture. Tra tutti i rifiuti esistenti, quelli di amianto sono secondi soltanto ai rifiuti solidi urbani, per volume, e primi, in quantità, tra i rifiuti tossico-nocivi. L’85 per cento di questo […]

Mediterraneo: allarme mercurio

Mediterraneo: allarme mercurio

Il metallo è presente nei pesci dei nostri mari in quantità maggiori di quelle riscontrate nella fauna ittica dell’Atlantico. Ma il rischio è globale: circa 4.500 le tonnellate annualmente rilasciate in atmosfera, di cui 2.250 da attività industriali. I Paesi asiatici contribuiscono per il 40%. I dati in un volume curato da Nicola Pirrone dell’Istituto sull’inquinamento atmosferico (Iia) del Cnr. “Il Mediterraneo è interessato da fenomeni di inquinamento da mercurio comparabili (e spesso ben maggiori) a quelli riscontrati nelle acque atlantiche. Ad aggravare la situazione sono anche i cambiamenti climatici che influenzano in modo determinante i tempi di residenza in atmosfera del mercurio. La forte irradiazione solare, le elevate concentrazioni […]

Una rana ci aiuterà

Una rana ci aiuterà

Dalla pelle della Phyllomedusa distincta amazzonica è possibile estrarre nuovi antibiotici efficaci contro batteri e funghi patogeni. La scoperta si deve ai ricercatori del Cnr. Una nuova classe di peptidi antimicrobici in grado di resistere più a lungo ai processi di degradazione messi in atto da microrganismi patogeni e di fornire immunità entro poche ore dall’infezione. E’ il risultato di una sperimentazione realizzata da ricercatori dell’Istituto per il sistema produzione animale in ambiente mediterraneo (Ispaam) e dell’ Istituto di chimica biomolecolare (Icb), rispettivamente del Consiglio nazionale delle ricerche di Napoli e Pozzuoli, e dell’Università di Montpellier – coordinati da Andrea Scaloni – che hanno isolato questi nuovi antibiotici dalla pelle […]

Disturbi da stress? Dipendono dalla proteina Mapk

Disturbi da stress? Dipendono dalla proteina Mapk

La scoperta dell’Ibim-Cnr getta le basi per lo sviluppo di farmaci “intelligenti”, in grado di combattere depressione, ansia e tossicomanie. Si chiama Mapk e insieme al fattore proteico Egr1 ha un ruolo fondamentale nel determinare i comportamenti correlati allo stress. A individuarne la funzione è stato l’Istituto di biomedicina e immunologia molecolare (Ibim) del Cnr di Palermo che, in collaborazione con l’Iserm di Bordeaux, ha condotto una ricerca sui meccanismi molecolari alla base degli effetti degli stimoli stressanti sull’organismo. Ma cosa significa in concreto questa scoperta? “Molte delle conseguenze comportamentali dello stress”, spiega Francesco Di Blasi dell’Ibim-Cnr, “sono determinate dall’accrescimento dei livelli di cortisone, un ormone che attiva il recettore […]