Immagine Salute


Occhio alla vista

Immagine - Occhio alla vista Un check-up gratuito della vista, opuscoli in regalo sulle malattie oculari e tanti incontri informativi. Sono le iniziative che si svolgono in tutta Italia in occasione della settimana mondiale del glaucoma, che quest'anno si tiene dall’11 al 17 marzo. Questa malattia oculare, che può "rubare" la vista, va infatti combattuta sin dall’origine: per sua causa si può diventare ipovedenti o ciechi. Per questo è fondamentale controllare periodicamente la pressione oculare (tono).

Prevenire si sa, è meglio che curare. E quando si parla di glaucoma (e non solo di questo ovviamente) bisogna prendere il consiglio sul serio perché i danni di una mancata prevenzione possono essere irreversibili. Per questo, nel corso della settimana mondiale del glaucoma, l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus in collaborazione con l’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti, ha organizzato fino a sabato 17 marzo una serie di iniziative - check-up gratuiti della vista, opuscoli in regalo sulle malattie oculari e tanti incontri informativi - in circa settanta città italiane.

Il glaucoma, afferma l’OMS, è la seconda causa di cecità al mondo, e colpisce attualmente circa 55 milioni di persone; in Italia si stima che i malati siano circa un milione (metà dei quali non sa di esserlo). Definita il "ladro silenzioso della vista" perché può provocare una riduzione delle capacità visive senza dare sintomi, è causata da una pressione oculare troppo alta, in grado di portare a morte le cellule nervose della testa del nervo ottico.

Se il glaucoma non è diagnosticato senza cure danneggia in modo irreversibile il nervo ottico (generalmente a causa della pressione troppo alta esercitata sulle cellule nervose): il campo visivo si può ridurre fino a scomparire. In quest'ultimo caso si interrompe la "trasmissione dati" che intercorre tra la retina e la corteccia cerebrale: le immagini non giungono più al cervello. Il bulbo oculare può essere paragonato a un palloncino che, se riempito troppo di liquido, si rovina in modo irrimediabile. Il nervo ottico può essere invece paragonato a un cavetto Usb di un computer che, se si rovina, non trasmette più dati.

La campagna di prevenzione del glaucoma, organizzata dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus, può contare sulle sue speciali Unità mobili oftalmiche, camper attrezzati per i controlli oculistici gratuiti con un medico oculista a bordo. I giorni variano a seconda delle città (clicca qui per conoscere la data).

Per maggiori informazioni si può consultare il sito o chiamare il numero verde 800-068506 (10-13, lun.-ven.). A Roma i check-up oculistici gratuiti si svolgono in piazza Re di Roma il 13 e il 14 marzo (dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17. Si consiglia di recarsi presso l'Unità mobile oftalmica intorno alle 9.30 per ritirare il numero d'ordine). A Firenze i check-up si effettuano in piazza Strozzi il 15 marzo (9.30-17, con numero d'ordine). A Napoli i controlli oculistici si svolgono in piazzetta Filangieri il 21 e il 22 marzo (9-13). Le visite nella città di Milano sono terminate.
N. B. I controlli oculistici si effettuano sino ad esaurimento dei posti disponibili.











Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito