Immagine Salute


Prenditi cura di te per guadagnare salute

Immagine - Prenditi cura di te per guadagnare salute Il programma Guadagnare Salute, promosso dal Ministero della Salute e dal Centro Nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute dell’Istituto Superiore di Sanità, ha avviato la campagna di comunicazione per promuovere corretti stili di vita riguardo i quattro fattori di rischio: attività fisica, alimentazione, fumo e alcol.

Il messaggio utilizzato è molto semplice e diretto: "Prenderti cura di te è la scelta migliore che puoi fare". L’obiettivo è coinvolgere tutti i cittadini, attivandoli per scelte di vita sane attraverso slogan semplici come "Anche tu puoi fare qualcosa per la tua salute. Scegli un’alimentazione equilibrata, non fumare, se bevi alcol fanne un uso moderato e responsabile, fai attività fisica ogni giorno. Seguire uno stile di vita sano è una raccomandazione di Guadagnare Salute che promuove iniziative per facilitare scelte salutari" oppure "Quando fai attività fisica, ti prendi cura di te e Quando mangi sano, ti prendi cura di te".
Il programma "Guadagnare Salute", promosso dal Ministero della Salute, nasce dall'esigenza di facilitare la scelta di stili di vita salutari attraverso la programmazione di interventi mirati, concertati tra istituzioni e governo, in riferimento ai quattro principali fattori di rischio: fumo, alcol, scorretta alimentazione e inattività fisica. Parte fondamentale del programma è lo sviluppo di iniziative di comunicazione e formazione volte a costruire una rete tra i soggetti coinvolti, a promuovere stili di vita salutari e a migliorare le conoscenze dei cittadini per favorire scelte consapevoli riguardo la propria salute. Per vivere in buona salute e contrastare la diffusione di malattie croniche, è importante fare movimento ogni giorno, mangiare in modo equilibrato, non fumare e, nel caso in cui si beva alcol, farne un uso moderato e responsabile. Con il Programma Guadagnare Salute, il Ministero della Salute, l’Istituto Superiore di Sanità e le Regioni intendono promuovere interventi e iniziative di comunicazione a sostegno dei cittadini nella scelta di stili di vita salutari.
ATTIVITA’ FISICA
In Italia la maggioranza della popolazione è sedentaria, infatti solo il 21% fa attività fisica in modo costante. La sedentarietà è un fattore di rischio per la salute, le cui conseguenze più immediate e visibili sono il sovrappeso e l’obesità.
E’ importante fare attività fisica ogni giorno e cogliere ogni occasione per muoversi: camminare e percorrere piccole distanze a piedi senza usare la macchina, utilizzare la bicicletta, praticare sport, oppure fare le scale invece di utilizzare l’ascensore. Fare movimento ogni giorno promuove il benessere, aiuta a mantenere il peso nella norma, previene le malattie, migliora le relazioni sociali e la qualità della vita. Uno stile di vita attivo fa bene alle persone di tutte le età ed è per questo motivo che iniziare non è mai troppo tardi.
I livelli di attività fisica consigliati:
Bambini e ragazzi - 5 e i 17 anni: giornalmente almeno 60 minuti di attività fisica di intensità variabile, comprendendo almeno tre volte la settimana attività di intensità vigorosa, per rafforzare muscoli e ossa;
Adulti - 18 e i 64 anni: almeno 150 minuti alla settimana di attività fisica aerobica di moderata intensità o almeno 75 minuti di attività fisica aerobica con intensità vigorosa ogni settimana con attività di rafforzamento muscolare per due o più giorni alla settimana;
Over 65 anni: almeno 150 minuti alla settimana di attività fisica aerobica di moderata intensità o almeno 75 minuti di attività fisica aerobica con intensità vigorosa ogni settimana.
ALIMENTAZIONE
Negli ultimi anni, nella popolazione italiana, è aumentato il numero di persone con problemi di sovrappeso ed obesità, sia nei bambini, che negli adulti, con il rischio di sviluppare: diabete, ipertensione e malattie cardiovascolari.
Seguire un’alimentazione equilibrata, mangiando meglio e con gusto è possibile seguendo alcuni suggerimenti:
• evitare di saltare i pasti e fare sempre una sana prima colazione;
• Consumare almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno;
• Non eccedere nel consumo di sale;
• Limitare il consumo di dolci;
• Bere molta acqua.
FUMO
Il consumo di tabacco incide negativamente sulla salute e il benessere, diminuendo la durata media della vita delle persone. Quasi 5 milioni di persone vengono uccise ogni anno nel mondo da malattie fumo-correlate.
Smettere di fumare da soli è possibile ma è solo uno dei metodi per interrompere il consumo di tabacco. Se non si riesce a smettere da soli, si possono attuare strategie differenti: consultare il proprio medico di famiglia per decidere insieme un percorso, rivolgersi all’Azienda Sanitaria di competenza oppure contattare il Telefono Verde contro il fumo.

Per sapere di più: il sito Guadagnare salute











Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito