Immagine Salute


Occhio agli occhi: la prevenzione aiuta la vista

Immagine “Per Vedere Fatti Vedere onlus” ha aderito alla Settimana mondiale di lotta alla degenerazione maculare senile DMS (19-27 settembre 2009) e denuncia il preoccupante disinteresse generale verso questa grave patologia che colpisce gli over 50, portandoli alla cecità. In occasione della Settimana di Lotta alla DMS “Per Vedere Fatti Vedere onlus” e la AMD Alliance hanno lanciato la “campagna virale” dell’autotest per la DMS. E’ un breve video che in pochi minuti verifica lo stato della nostra vista ed eventuali segni premonitori.

E’ la causa principale di cecità negli adulti over 50 e al momento ne sono affetti dai 25 ai 30 milioni di adulti nel mondo occidentale: la DMS è una patologia che è poco conosciuta persino da coloro che sono a maggior rischio di ammalarsi.
In Italia, la DMS colpisce mezzo milione di adulti over 50 e oltre 2 milioni over 70. Queste cifre sono destinate ad aumentare a causa del progressivo invecchiamento della nostra popolazione: un anziano over 75 su tre ne è affetto, con gravi conseguenze socio-sanitarie, dato che la perdita progressiva della vista determina la non autosufficienza degli individui, che non sono più in grado di leggere, scrivere e vivere in modo autonomo.
“La situazione è preoccupante - dichiara il Prof. Pasquale Troiano, Presidente di Per Vedere Fatti Vedere onlus – troppe persone non si rendono neppure conto dei fattori di rischio che portano alla DMS, e tantomeno conoscono le modalità di prevenzione della sua rapida evoluzione. E’ una malattia che al momento porta alla cecità, non essendoci purtroppo nessuna terapia risolutiva, ma solo interventi per il contenimento della sua progressione verso la perdita totale della vista.“ “L’unica strada percorribile allo stato attuale - prosegue Troiano- è sottoporsi ad una regolare visita oculistica se si è over 50, anche se la vista è perfetta. Solo la diagnosi precoce infatti permette di rallentare la progressione della malattia.”
Oltre a ciò, si consiglia di modificare il proprio stile di vita e l’alimentazione, mangiando regolarmente verdure a foglie verdi, cibi ricchi di vitamina C ed E, selenio e carotenoidi (incluso beta-carotene, luteina e zeaxantina). Eliminare dalla dieta, cibi ricchi di grasso e colesterolo e mangiare spesso il pesce, soprattutto tonno e salmone ricchi di acidi grassi Omega-3, di cui sono ricchi anche le noci e l’olio di oliva.
Fondamentale è smettere di fumare: chi fuma ha probabilità di contrarre la DMS da due a tre volte superiori rispetto a chi ha smesso o non ha mai fumato.
Per Vedere Fatti Vedere onlus e la AMD Alliance hanno lanciato la “campagna virale” dell’autotest per la DMS. Il test gratuito è sul sito:
http://www.pervederefattivedere.it/test_dms.asp
Si può scaricare e far circolare tra gli amici e i colleghi.

Per saperne di più: il sito di “Per Vedere Fatti Vedere


Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito