Immagine Beneasapersi

Come fare la spesa risparmiando

Molti gli articoli, su “Il Salvagente” 22-29 ottobre 2009, dedicati al risparmio. Dai gruppi di acquisto, che riescono a risparmiare su latte, pannolini, creme e tutto quanto serve per i bebè a equalway, la community per i gruppi di acquisto.

Il latte in polvere hanno cominciato a comprarlo all’estero cinque anni fa. Dal Piemonte e dalla Lombardia andavano in Austria o in Francia, in mano la lista delle ordinazioni di amici e conoscenti. E rientravano con il portabagagli carico del prezioso alimento, che avevano pagato fino a tre volte meno il prezzo italiano. Spese di trasporto incluse. Perché all’estero, è noto, accessori per l’infanzia e latte in polvere costano molto meno. Allora la storia dei gruppi di acquisto – i Gas, in questo caso ribattezzati “lattemiele” – fece parlare tanto, ma la cosa non è finita lì e il gruppo non si è estinto, tutt’altro. L’articolo de “Il Salvagente” spiega come i problemi che li hanno spinti ad unirsi allora, esistano ancora oggi, e coinvolgano tutta la spesa per i bebè, particolarmente gravosa quando si consumano quantità industriali di pannolini, salviette, prodotti per l’igiene. Non mancano gli esempi: le salviettine umidificate Pampers sensitive, che in Italia costano mediamente 13 euro per una maxiconfezione da 252 pezzi, all’estero costano 9,50 euro l’una. Un olio baby Weleda costa 10,50 euro contro 22,80, un risparmio del 50 per cento, e questi sono soltanto degli esempi. Dal 2004 ad oggi Lattemiele Milano ha contato circa 2.500 associati tra Milano e provincia, ma ricevono richieste da ogni parte. A chi si trova troppo lontano per iscriversi, l’Associazione fornisce tutte le indicazioni utili per creare un gruppo in proprio. Gruppi simili sono stati creati anche dal Movimento consumatori, recentemente, anche a Roma. Altre soluzioni: acquistare prodotti di marche meno care oppure acquistare on line.
In un articolo parallelo, dal titolo “Produttori e clienti ora si incontrano anche su Internet – Equalway, la community per i ‘gasisti’”, si spiega come ufficialmente i gruppi di acquisto recensiti, oggi, siano circa 550, e si occupano prevalentemente di acquistare alimenti da agricoltura biologica. I vantaggi di chi partecipa ai Gas sono quelli di avere alimenti selezionati pagandoli di meno, perché saltano tutti i passaggi della filiera che “gonfiano” i prezzi, rivolgendosi direttamente ai produttori. All’indirizzo www.equalway.org, è possibile trovare molti riferimenti utili. Non si tratta, almeno per il momento, di un sito di vendita on line, ma di una sorta di piazza virtuale, un luogo di incontro in cui trovare informazioni sui produttori e su quello che vendono. Il sito dà la possibilità a clienti e produttori di conoscersi, e rappresenta un’ottima opportunità per un modo nuovo di gestire la propria spese, con buone possibilità di risparmio, che, in questi tempi, sono particolarmente importanti.
Non rimane altro da farvi che invitarvi a leggere gli approfondimenti su “Il Salvagente”, sempre ricco di spunti utili per chi vuole ragionare sulle proprie scelte, consapevolmente.

Per saperne di più: il sito del Salvagente





Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito