Immagine Leggi e diritti

I diritti dei cittadini
risponde l'avv. Marco Festelli, responsabile Confconsumatori Toscana

I consigli dell’avvocato: tra i temi più dibattuti, eredità, diritto di ripensamento, risarcimenti.

Sulla nuda proprietà
“Gentilissimo Esperto, con la presente sono a chiederle una risposta in merito al seguente quesito: mio babbo ha donato a me e mio fratello la nuda proprietà indivisa di un garage sottostante la sua abitazione di cui si è tenuto l'usufrutto. Vorrei cortesemente sapere se mio fratello vuole vendere la sua nuda proprietà, lo può fare ? ammesso che lo possa fare dopo averla divisa io ho diritto al diritto di prelazione sulla sua parte! posso impedire la vendita da parte sua! come si calcola il suo valore tenendo conto che è indivisa, che è nuda proprietà e che l'usufruttuario (nostro babbo) ha 82 anni e mia mamma altra usufruttuaria 78?” G.

Vendere la nuda proprietà è possibile in astratto ma difficile in pratica. Oltre tutto può disporre della sua quota pro indiviso, altrimenti procedere con lo scioglimento della comunione.


Diritti su eredità
“Nel caso di decesso oggi della suocera vedova, quali diritti ha il genero che ne ha sposato la figlia ma che è deceduta 40 anni prima ? Della famiglia rimane un solo figlio, fratello della sorella deceduta 40 anni prima, che pensava di essere rimasto l'unico erede”.

Il marito della figlia pre morta subentra nella quota per rappresentazione, comunque le consiglio di verificare la situazione con un legale di persona e non solo via web.


Quando le registrazioni sono ammesse
“Vorrei sapere se posso denunciare al garante della privacy un mio conoscente, il quale a mia insaputa ha registrato delle conversazioni telefoniche avvenute tra noi confidenziali, la persona in questione le ha poi utilizzate contro di me in tribunale come prova, posso chiedere i danni?”

Se la registrazione è avvenuta alla presenza delle due parti non vi è alcun tipo di reato o di comportamento vietato dalla legge perché trattasi di una “fotografia” della realtà, quello che la legge vieta è la registrazione di colloqui ai quali il registrante non partecipa.


Se i coeredi non sono d’accordo
“Siamo tre cugini (uno con tutore legale) ed abbiamo ereditato un appartamento da una nostra zia. Due coeredi sono d'accordo nel venderlo e hanno fatto valutare da un geometra la casa con una perizia giurata. Il terzo erede che abita al piano di sotto vorrebbe ritirarlo ma ad un prezzo inferiore rispetto alla perizia in quanto ritiene che il valore della casa sia stato ‘gonfiato’. Come si può risolvere la questione? Occorre il benestare di tutti e tre per la vendita? L'erede interessato all'acquisto ha qualche diritto o è obbligato ad acquistare al prezzo che dicono gli altri eredi? Un'eventuale valutazione giudiziale coatta cosa comporta”. C.

Purtroppo per la vendita è necessario il consenso di tutti i coeredi. In alternativa, se non vi è accordo, occorre procedere con una causa di scioglimento della comunione. Le consiglio di farsi assistere da un avvocato della sua città.


L’eredità in assenza di testamento
“Siamo tre sorelle una non sta bene e non vorrei dirlo ma e in fin di vita. Se le succede qualcosa a chi va l'eredità? Non è per interesse personale ma perché non vorrei che mio padre avesse qualcosa che non gli appartiene visto che non e mai stato presente e non si è mai occupato per noi”.

L’eredità, in assenza di testamento, viene devoluta in questo caso per metà ai genitori e l’altra metà alle sorelle.


Si può disdire il contratto di acquisto auto?
“Ho firmato un contratto per l'acquisto di un’auto nuova, per motivi personali sono stato costretto a chiedere la disdetta dopo quattro giorni, il concessionario è tenuto ad accettare?”

Purtroppo il diritto di ripensamento è previsto esclusivamente per i contratti negoziati a distanza o fuori dai locali commerciali, occorre quindi il consenso del concessionario.


Inviate i vostri quesiti a: leggidiritti@encanta.it
Attenzione: prima di inviare la tua domanda, controlla se in archivio è già presente una risposta ad un quesito simile.

Le risposte degli esperti sono indicative, ed a titolo gratuito. Le rubriche hanno lo scopo principale di fornire un servizio informativo al lettore, ed i quesiti vengono affrontati in ambito generale. Chi desideri pareri professionali dettagliati, che vanno al di là dello spirito di questa rubrica, è consigliabile che contatti un esperto direttamente. Non sono richiesti nè utilizzati dati personali. Delle e-mail non viene tenuto archivio, l'uso è solo temporaneo ed esclusivamente finalizzato alla rubrica giornalistica. L'invio della e-mail autorizza alla pubblicazione. Per consulenze private contattare direttamente l'esperto.
Trovi tutte le notizie e le lettere della rubrica "Leggi e diritti" in Archivio 2, Sezione "L'esperto per te", oppure effettua direttamente sul sito la ricerca di ciò che ti interessa.
  Inizio pagina                        Chi siamo                        Copyright                        Privacy 
Comunicare per essere podcast
Talk radio su comunicazione, grafologia, relazioni interpersonali. Iscriviti immagine
Cambia la tua vita con la Grafologia evolutiva®
un metodo di counseling unico, risultati tangibili in tempi brevi.
Scopri come fare per avere la vita che vuoi

Newsletter - RSS
Iscriviti alle newsletter di Encanta.it: è facile, è gratuito