Immagine Grafologia

Oltre l'apparenza

di Annarosa Pacini

Immagine "Mi chiamo P.. Sono la seconda di quattro figli. Tutti e quattro viviamo ancora in famiglia. Tutti quelli che mi conoscono mi definiscono un tipo tranquillo e riflessivo, molto disponibile ma poco propensa al dialogo… comunque su questo ultimo punto avrei qualcosa da ridire.(…) Ah, un'ultima cosa, le mie sorelle sostengono che la mia scrittura sia uguale a quella dei bambini delle elementari… giudicate voi!".

Cara P., eccoci finalmente alla tua lettera. Ad alcune rispondo subito, altre le lascio lì, a "maturare". Quando hanno raggiunto il giusto punto di maturazione, ne faccio l'analisi. La "maturazione", in verità, non riguarda tanto le vostre lettere, quanto la mia mente. Non è questa la sede per un'analisi grafologica dettagliata, mi limiterò a quelli che ritengo i punti più interessanti, e, soprattutto, più utili per te. Nella lettera non mi dici se lavori, e questo è un peccato, si tratta di un elemento, nel tuo caso, molto importante. Sei una persona sostanzialmente positiva, e non aggressiva. Se ti trovi di fronte ad un problema, la tua reazione è soprattutto interiore, e di resistenza. Se vuoi fare una cosa, e questa davvero ti interessa, hai tutte le carte in regola per portarla fino in fondo. Ma se davanti a te si pongono ostacoli grandi, piuttosto che sconvolgere l'equilibrio, preferisci cedere. Il fatto che molto del tuo modo di essere sia vissuto interiormente, fa sì che non tutti sappiano vedere davvero come sei.
Immagine
Responsabile ed affidabile, capace di sostenere la tua famiglia, anche a costo di grandi sacrifici personali. Molto attaccata ai valori familiari, non intraprendi cose nuove se non quando ti "senti" di farlo. Ricca di idee, ed un po' sognatrice, tendi a frenare la tua aggressività, e, soprattutto, non ti è facile far valere i tuoi diritti con le persone cui vuoi bene. Tendi a controllare razionalmente l'emotività, anche se non sempre ti riesce facile. Per questo, c'è in te un mondo interiore tormentato, ricco di pensieri, talvolta di conflitti: ciò avviene ogni volta in cui non riesci a conciliare le tue esigenze con quelle dell'ambiente e di chi ti circondata. Portata a comunicare, desiderosa di amici e rapporti interpersonali che abbiamo un certo valore, ti è più facile comunicare con chi ti sta simpatico. Forse qua sta la radice del fatto che chi ti conosce ti definisce poco propensa al dialogo. Dovrebbero vederti quando incontri una persona che ti va a genio, o quando ti trovi in ambienti in cui ti senti libera di esprimerti come sei. Certo, non sei un'affabulatrice della parola, ma neanche un tipo isolato o solitario. I rapporti affettivi per te sono molto importanti, così come lo è la possibilità di realizzare una famiglia tua. Hai molti sogni, nel cassetto, e data la tua giovane età, non dubito che molti riuscirai a realizzarne. Piuttosto riservata per quello che riguarda i tuoi pensieri interiori più profondi, e la tua vita personale, non ti è facile esprimere sentimenti ed affettività. Una mancanza di cui hai sofferto, la perdita di una persona cara, o il non sentirti compresa, nelle tue richieste di affetto - quelle richieste di affetto tipiche di ogni bambino - hanno fatto sì che il tuo modo di comunicare sia diventato "indiretto". Come ti dicevo poco sopra, se pensi che chi è intorno a te non possa capirti, rinunci alla lotta diretta. Ma non a cercare strade che possano portarti verso ciò cui più tieni. Sicuramente la famiglia ed i figli saranno valori che non anteporrai al lavoro, anche se proprio nel lavoro potresti trovare conferme alle tue qualità, ed una maggiore sicurezza. La tua aspirazione è di riuscire ad essere più te stessa, ad affermare il tuo pensiero, il tuo modo di essere e vedere le cose, magari senza sempre dover controllare ogni cosa, senza bisogno di fare tutto bene, ma anche tralasciando qualcosa, dedicandoti all'obiettivo finale. Infine, quello che le tue sorelle sostengono sia una "scrittura da bambini", è un errore comune. Comunemente, si applicano alle scritture delle categorie. La scrittura che non si legge è "da dottore". Una bella scrittura deve essere leggibile, viceversa è brutta. Una scrittura pacata, come la tua, ricorda quella dei bambini. Affermazioni alquanto superficiali. Il valore della scrittura non è in ciò che appare, ma in ciò che è. Le scritture ritenute, a vista, "brutte", sono spesso le più belle e le più ricche. E le scritture semplici possono rivelare dei mondi bellissimi. La tua scrittura è così per esigenza di chiarezza, e per esigenza di verifica, di essere come pensi si voglia da te. Tante altre cose potrei dirti, ma, ahimè, qua devo fermarmi. Sei una ragazza capace, e se davvero vorrai realizzarti, saprai farlo. Magari, non da un giorno all'altro, non stravolgendo le cose. Infine, ricorda che mostrandosi agli altri per ciò che si è, si rischia sì qualche delusione in più, ma si rischiano anche tante bellissime scoperte ed occasioni che, altrimenti, non avremmo. Quando sarà il momento, saprai cosa fare. Auguri.

Per saperne di più
Immagine Grafologia: arte o scienza? Immagine La scrittura, simbolo e linguaggio Immagine Nella scrittura, la mente e la storia Immagine I segreti della mano Immagine La psicofisiologia della motricità grafica Immagine Evoluzione ed invecchiamento dalla scrittura Immagine Alla scoperta della Grafologia Immagine Il significato degli scarabocchi Immagine L'autenticità della scrittura Immagine Dimmi che disegni fai Immagine I significati della scrittura: lo stampatello e i cambiamenti

Puoi seguire la dr.ssa Annarosa Pacini su:
- grafologiaevolutiva.it articoli, approfondimenti, eventi
- Annarosa Pacini, pagina ufficiale su Facebook
- "Comunicare per essere®", canale video su YouTube
- "Comunicare per essere®", canale podcast su iTunes



Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito